Alexander McQueen Donna primavera estate 2022: la cacciatrice di tempeste, tutti i look

Alexander McQueen Donna primavera estate 2022 – I Cieli di Londra, le nuvole e le sue variazioni di colori. Alexander McQueen presenta sui tetti di Londra la collezione femminile primavera estate 2022 creata dal Direttore Creativo Sarah Burton.

Alexander McQueen Donna primavera estate 2022: la sfilata

“Mi interessa immergermi nell’ambiente in cui viviamo e lavoriamo, a Londra, e negli elementi come li sperimentiamo ogni giorno. Siamo passati dall’acqua – e dal fango sulle rive del Tamigi – al cielo e alla magnificenza mutevole e onnicomprensiva che rappresenta. L’opera d’arte per le stampe di questa collezione è stata scattata dai tetti dello studio dove abbiamo la fortuna di avere le viste più incredibili della città: dalla Cattedrale di Saint Paul al London Eye. Abbiamo osservato il tempo e catturato la formazione e la colorazione delle nuvole dall’alba al tramonto e abbiamo documentato modelli mutevoli, dal cielo azzurro a quelli più turbolenti. Questo mi ha portato a cacciare le tempeste.

Mi piace l’idea che la donna McQueen sia una cacciatrice di tempeste, le qualità per cacciare le tempeste uniscono la comunità appassionatamente individuale dei personaggi che indossano gli abiti. Abitano lo stesso universo e i vestiti sono ispirati e realizzati per loro. Inseguire la tempesta non riguarda solo la bellezza dei panorami, ma anche un senso di mistero ed eccitazione: abbracciare il fatto che non possiamo mai essere sicuri di ciò che potrebbe accadere dopo. Rinunciare al controllo ed essere direttamente in contatto con l’imprevedibile significa far parte della natura, vederla e sentirla nella sua forma più intensa – essere tutt’uno con un mondo che è più grande e più potente di noi” ha raccontato Sarah Burton.

In passerella sfilano anche i nuovi gioielli, orecchini scultorei in argento lucido con cristalli sfaccettati e perle a goccia, orecchini a cerchio multipli si abbinano a girocolli tubolari e fini in argento lucido, con e senza cristalli. Ciondoli artigianali oversize sono pieni di cristalli multisfaccettati, perle a goccia e talismani sospesi a girocolli e finissime catene in argento lucido e anticato. Tanti bracciali rigidi in argento lucido con e senza cristalli ed infine anelli sovrapposti in argento lucido con e senza cristalli.

La borsa Soft Curve è in pelle morbida e strutturata e viene proposta nei colori nero, azzurro e giallo sole. La borsa Four-Ring è proposta con tracolla a catena in argento lucido di grandi dimensioni in nero, pelle avorio, rosa crepuscolo e rosa fluo. La Mini Four-Ring Satchel ha una tracolla a catena oversize in argento lucido in pelle nera, bianca e rosa fluo. La Mini Bundle è decorata con una pioggia di frammenti di paillettes e cristalli.

La location della sfilata è il tetto del Tobacco Docks Yellow Park a Wapping, nella zona est di Londra, la struttura riutilizzabile, che ricorda le nuvole, è stata ideata e progettata dall’architetto Smiljan Radic.

« di 40 »

About Author /

Giornalista digital da una vita. Inizia la sua avventura in Blogosfere nel lontano 2006 creando il web magazine Style & Fashion, per poi passare in Blogo come responsabile dell'area fashion & lifestyle. Nel 2019 fonda Globe Styles Magazine!

Start typing and press Enter to search