AllTogether mostra Venezia 2022: la collettiva della collezione di Tom of Finland Foundation

AllTogether mostra Venezia 2022 – In occasione del compleanno di Tom of Finland (8 Maggio 1920), la Tom of Finland Foundation e The Community hanno curato AllTogether, una mostra collettiva supportata da Diesel, che presenta la collezione permanente della Fondazione Tom of Finland al pubblico per la prima volta fuori da Los Angeles.

AllTogether esplora la collezione di arte erotica che consiste in migliaia di opere d’arte, si estende su più decadi ed comprende molteplici supporti e tecniche. Questa mostra é possibile grazie agli sforzi della Fondazione nel preservare il lavoro degli artisti queer, molti dei quali hanno affrontato discriminazioni e false rappresentazioni dovute alla natura delle loro creazioni.

Per oltre trent’anni, la Fondazione Tom of Finland ha costruito la più vasta collezione di arte LGBTQ+ del mondo. Durk Dehner e Tom of Finland hanno co-fondato la Fondazione Tom of Finland nel 1984 con lo scopo di preservare e promuovere al meglio il lavoro di Tom. Tuttavia, rapidamente il ruolo della Fondazione si é esteso per promuovere e archiviare il lavoro di altri artisti queer: i primi anni della Fondazione coincidono con l’insorgenza dell’epidemia di AIDS.

Molti artisti erotici dell’epoca, alcuni avendo lavorato sotto anonimato nel corso della loro intera carriera, erano preoccupati che i loro lavori potessero essere dimenticati o distrutti dopo la loro morte. Così, hanno donato il proprio lavoro di una vita alla Fondazione Tom of Finland, sapendo che sarebbe stato archiviato con cura, preservando così le loro storie.

AllTogether riconosce il profondo impatto sociale e culturale che la Fondazione ha avuto nel fornire uno spazio aperto e unico di libertà e amore per questa comunità di artisti. Queste opere, che si è soliti vedere appese sui muri della TOM House a Los Angeles, evidenziano le storie degli oltre settanta artisti esposti.

AllTogether inaugura presso lo Studio Cannaregio di Venezia, il 23 aprile, in concomitanza con il weekend di apertura della Biennale di Venezia. Una seconda e diversa mostra aprirà al The Community Centre di Parigi l’8 Maggio. Entrambe saranno aperte al pubblico fino al 26 Giugno. Le due mostre comprendono più di duecento opere d’arte dagli anni ‘40 al giorno d’oggi.

“Avere una mostra internazionale con i meravigliosi artisti della ricca collezione della Fondazione é sempre stata la mia visione. Quel giorno é arrivato e sono molto felice sia stata realizzata grazie a the Community e a Glenn Martens di Diesel” ha commentato Durk Denher, Presidente e Cofondatore della Tom of Finland Foundation.

AllTogether racchiude dei forti legami di comunità in cui l’interscambio ispira altri a creare o collezionare arte che rappresenti la propria definizione di bellezza. In occasione della mostra, la Fondazione Tom of Finland, The Community e Diesel pubblicheranno un catalogo interamente illustrato con un’introduzione del curatore Sini Rinne-Kanto, un saggio di Pierre-Alexandre Mateos e Charles Teyssou e interviste di Kristian Vistrup Madsen, Michael Bullock e Miss Rosen con Durk Dehner, Gio Black Peter, Rick Castro, Silvia Prada e Stanley Stellar.

« di 20 »

credit image by Press Office – photo by copyright all rights reserved Evan Walsh photography

About Author /

Giornalista digital da una vita. Inizia la sua avventura in Blogosfere nel lontano 2006 creando il web magazine Style & Fashion, per poi passare in Blogo come responsabile dell'area fashion & lifestyle. Nel 2019 fonda Globe Styles Magazine!

Start typing and press Enter to search