American Vintage campagna autunno inverno 2019: Londra in slow motion

  • American Vintage campagna autunno inverno 2019
  • American Vintage campagna autunno inverno 2019
  • American Vintage campagna autunno inverno 2019
  • American Vintage campagna autunno inverno 2019
  • American Vintage campagna autunno inverno 2019

American Vintage svela le immagini della nuova campagna autunno inverno 2019 2020. Guardate il video su Globe Styles

American Vintage campagna autunno inverno 2019 – Una libertà da vivere e da indossare interpretata dai tre ragazzi protagonisti della campagna pubblicitaria American Vintage per questo autunno inverno 2019 2020 scattata a Londra.

Angèle Metzger, già visto nelle strade di Marsiglia nella campagna estiva del brand, insieme a Mathilde Warnier e Connor Newall, forma la compagnia di amici ripresi dall’obiettivo della fotografa Julia Champeau e dalla telecamera di Thomas Lachambre in un’atmosfera decisamente urbana. Muovendosi tra vicoli e bancarelle, i ragazzi inseparabili si fanno interpreti di una Londra in slow motion, fotografati come se fossero in incognito.

Tra le luci brillanti della città i loro sorrisi colorano l’inverno e sembrano riecheggiare le sfumature luminose dei tessuti che sovrappongono all’infinito nei colori intensi del giacinto, della siepe, della clementina e del grigio tempesta. Avvolti nelle maglie e nei tessuti morbidi che li seguiranno per tutta la vita, i loro corpi si liberano e celebrano una sensazione di confort pensata per durare.

Dal forte coté urbano, naturale, unisex e senza tempo, il movimento casual e rilassato dei modelli rivela la personalità di ognuno senza mai nasconderla. Perché è questa è la caratteristica principale di un vero capo creato “per sé” e che non si lascia mai.

Comfort è la parola d’ordine del guardaroba, che parte dai materiali pregiati e dai tagli loose per creare look morbidi tanto nella vestibilità quanto nello stile. Le fibre naturali come modal e tencel, soffici e traspiranti, e il cotone supima, di qualità superiore, si alternano ai capi 100% lana, a quelli in cashmere, alpaca, baby alpaca e lana merino extra-thin.

Le forme sono vagamente over, come i tessuti guidate dall’ideale di un outfit prima di tutto confortevole. La palette richiama i toni dell’autunno e dell’inverno, spazia da quelli più neutri a quelli più vitaminici, giocando con le sfumature della natura e le cromie calde del focolare.