Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood autunno inverno 2018 2019: una lettera d’amore

Sulle passerelle della Parigi Fashion Week sfila la collezione autunno inverno 2018 2019 di Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood. Scopri tutti i look su Globe Styles

Una dolcissima lettera d’amore quella scritta da Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood per il prossimo autunno inverno 2018 2019 che ha sfilato sulle passerelle della Paris Fashion Week.

Special guest nel front row: Rose McGowan, Selah Marley, Luka Sabbat, Justine Skye, Cordell Broadus, Die Antwoord, Adesuwa, Paz de la Huerta e Emma Breschi.

“Cara Vivienne,

Dio da quanto ci conosciamo! Che meraviglia.
Voglio celebrarti come mia collaboratrice, amica e partner, mia insegnante e ovviamente musa. Dopo essermi fatto un esame di coscienza, ho riflettuto su di te, sul tuo lavoro nella moda negli anni e su quanto ha significato per me.

È iniziato negli anni Settanta con i Teddy Boy, la tappezzeria e il tappeto a fiori degli anni Cinquanta nella boutique Let It Rock a King’s Road e naturalmente gli abiti in gomma che adoro. A metà degli anni Ottanta è il momento della tua Mini Crini, che ripropongo oggi in Harris Tweed rosso.

Gli anni Novanta sono rappresentati da abiti sartoriali dalle forme esagerate, la stampa capelli e la Krall Shirt che produciamo ancora oggi. Dopo arriva l’UNISEX.

Gli abiti bianchi alla fine sono ecosostenibili, prodotti riciclando vecchi abiti e avanzi di tessuto. Ti ho copiato due abiti. Il primo un maglione punk che ti eri fatta a maglia e che dice così tante cose di te. Il secondo è la tuta di Sara (Stockbridge) che indossavi quando ti ho conosciuta.

Nel dubbio, vestiti elegante! Una persona non deve mai vedere il tuo cervello lavorare in ciò che indossi e ci si veste per poter essere eventualmente nudi. Questi tuoi mantra e molto di più sono diventati parte della mia vita e del mio lavoro.

Ancora oggi credo che tu sia la donna meglio vestita.

Ti amerò per sempre.
Andreas”