Armani Hotel Milano riapertura: Armani a Tavola, la nuova idea di convivialità

Armani Hotel Milano riapertura: Armani a Tavola è un’esperienza intima di gusto ed estetica, per tornare ad assaporare la cucina di Armani Ristorante.

Armani Hotel Milano riapertura – Il 1 Luglio Armani Hotel Milano riaprirà le porte della sua location in Via Manzoni 31, nel segno di un forte impegno a tutela della salute e della sicurezza dei suoi ospiti e dipendenti. In questa ottica, Armani Hotel Milano sarà tra i primi Hotel in Italia a sancire una partnership con il Gruppo Bureau Veritas, azienda leader a livello mondiale nei servizi di qualità, salute, ambiente e responsabilità sociale.

La salute e la tutela del cliente e dello staff sono da sempre una priorità in Armani Hotel e per questo motivo, in ottemperanza al protocollo, saranno elevati ancora di più gli standard di sicurezza per ridurre al minimo i rischi. Le camere degli ospiti verranno sanificate regolarmente prevedendo l’impiego di tecniche e tecnologie di comprovata efficacia nell’ambito della disinfezione degli ambienti e dei materiali. La gestione del check-in e del check-out sarà gestita esclusivamente via e-mail. Questi sono solo alcuni esempi di misure precauzionali che verranno messe in atto.

La riapertura segnerà il debutto di “Armani a Tavola”, una proposta personalizzata per coccolare i clienti, creare fiducia e rassicurare. “Armani a Tavola” è la nuova idea di convivialità di Armani Hotel Milano. Un’esperienza intima di gusto ed estetica, per tornare ad assaporare la cucina di Armani Ristorante, sotto la guida dell’Executive Chef Francesco Mascheroni. Armani a Tavola può essere vissuta attraverso due modalità diverse, che prevedono l’una, l’uso della Presidential Suite e l’altra la propria casa.

Per chi sceglie l’Hotel, a partire dal 1 Luglio sarà possibile prenotare un pranzo o una cena, per un numero massimo di sei persone, al sesto piano, all’interno della Presidential Suite. Lo chef ha ideato per l’occasione tre diversi menù “Mare”, “Terra” e “Vegetariano”, improntati su ingredienti che celebrano le eccellenze italiane. La tavola è impreziosita dal design Armani/Casa e dalle composizioni Armani/Fiori, in omaggio agli ospiti.

Per chi invece preferisce portare lo stile Armani nell’intimità della propria abitazione, sempre dal 1 Luglio sarà possibile ospitare lo chef direttamente a casa. Il menù a disposizione sarà unico ma personalizzabile in base ai desideri del cliente. Per la mise en place saranno disponibili i servizi di Armani/Casa e per le decorazioni floreali Armani/Fiori. Il servizio è riservato a un numero massimo di 10 persone. Armani a Tavola è un’offerta valida per l’anno 2020 e si richiede la prenotazione anticipata di cinque giorni lavorativi.

Infine con la riapertura dell’Hotel tornano a disposizione i servizi offerti da Armani/Bamboo Bar dalle ore 11 all’una con la possibilità di gustare un light menu con i cocktail in abbinamento e da Armani/Spa dove sarà possibile accedere dalle ore 9 alle ore 21. Per motivi di sicurezza non sarà usufruibile l’area relax.