Bershka collezione autunno inverno 2018 2019: i look newstalgici tra retrò e streetwear

Bershka presenta la nuova collezione maschile e femminile per questo autunno inverno 2018 2019. Scopri tutti i look su Globe Styles

Lo stile retrò continua a giocare un ruolo molto importante nella moda femminile mentre entriamo in questa stagione “newstalgica”, che prende spunto dalle tendenze del passato e dà loro una nuova e più fresca interpretazione.

Dai dinamici colori degli anni ‘80 agli stili oversize degli anni ‘90 che si mescolano con gli anni 2000; dalle revisioni dell’eredità del passato al classico abbigliamento sportivo; e dai tessuti tradizionali all’high-tech; tutto si somma ad una nuova ed eccitante stagione. Sono questi gli elementi di maggior spicco della collezione autunno inverno 2018 2019 di Bershka.

COLLEZIONE DONNA


L’ossessione per la moda degli inebrianti anni ’60 e ’70 continua. Per l’autunno inverno 2018 2019, Bershka ha scelto una silhouette elegante con revisioni di colore, righe retrò, stampe floreali e tocchi di colore. L’influenza degli anni ’70 si manifesta attraverso modelli a zampe d’elefante e motivi geometrici. I colori pastello addolciscono ancora una volta questa stagione, con toni sorbetto su capi distintivi come pelle sintetica e mix and match da coordinare. L’abbigliamento urbano mescola articoli sportivi retrò come pantaloni jogger rivisitati con giacche adatte sia per il giorno che per la sera.

L’abbigliamento tradizionale ritorna in grande stile con quadri classici, tartan e tailoring, abbinati separatamente o combinati su total look. Tornano anche i loghi all-over, infatti in questo momento lo sportswear è il nuovo streetwear, con ispirazione al mondo dello skate.

Non possiamo poi fare a ameno di tornare agli anni ’80. Quando si tratta di tendenze di moda, è il decennio che continua ad ispirare con vivaci colori neon, tessuti tecnologi e trasparenti e divertersi con silhouette vistose e tessuti elastici. Non mancano poi i look squilibrati, asimmetrici, oversize e ultra-fitted. E’ accettabile qualsiasi cosa, a patto che sembri anticonformista come le stampe più folli, animal print e colori acidi. Le chunky sneakers sono la grande novità, conferendo a tutti gli outfit un’aria audace.

Man mano che le temperature scendono, compaiono caldi capi outwear con tessuti testurizzati, come la pelle sintetica, la lana e il velluto a coste. Abbastanza forti le influenze legate al mondo del trekking con capi imbottiti e stivali da montagna a cui si aggiugono i riferimenti folk di ispirazione bohemien multistrato ed infine dettagli western, come frange, borchie e ricami presenti su giacche e accessori chiave come stivali e cinture.

Anche per questa stagione i tessuti e le silhouette diventano romantici, con chiffon, vedo-non vedo, velluti, broccati, maniche lunghe, volant e fiocchi. Troviamo anche ad un’atmosfera anni ’80 con raso drappeggiato, pieghe e tessuti lucidi, come il lurex e i metallizzati per un romanticismo audace.

COLLEZIONE UOMO


L’abbigliamento sportivo casual continua a dominare la moda maschile, per questa stagione Bershka gioca con un’atmosfera sportiva dal sapore retrò con outwear oversize, strati ampi, pantaloni larghi e quadri classici. Le silhouette sono larghe e poco strutturate, con strati che compongono look che attirano l’attenzione. I tessuti mantengono una sensazione di fereschezza, mescolando nylon sportivo con trame ricche e soffici, come la lana e il velluto a coste.

Must have la giacca in nylon oversize con tocchi di colore che vanno dalle tonalità autunnali al neon. Le stampe fotografiche diventano le protagoniste e il dad-core ritorna con pantaloni larghi e colori tonali. Con una silhouette urbana ben definita, questa collezione è pensata per chi cerca un look fresco e sobrio. Utilizza l’outwear come streetwear, con giacche imbottite dai colori vivaci.

Altri capi vincenti come le polo da rugby e i jogger rivisitati, presentano un tocco in stile universitario. Per questa stagione il denim si presenta pulito, con jeans skinny bianchi e neri. Le combinazioni di tessuto sono fondamentali, con nylon, lana e velluto a coste, combinati con strisce, stampe e ricami su felpe, giacche e pantaloni. L’abbigliamento informale è un must have di tessuti retrò, come la spunga e il velluto, per un look old school.

Lo streetwear di Bershka si concentra sugli oversized, che incarna il look smart-casual e presenta silhouette pulite, pur includendo i multistrati. Anche i colori combinati con messaggi stampati sono elementi che meritano di essere menzionati. Spiccano le giacche in denim colorato con cuciture a contrasto e le giacche a quadri in lana testurizzata.

La linea di pantaloni eleganti viene aggiornata con modelli texturizzati a righe e a quadri. Altri elementi chiave come magliette con texture, over.shirt e dettagli a vista, aggiungono il giusto equilibrio tra smart e casual ed infine non mancano stampe invernali e tessuti morbidi e texturizzati, come jacquard e mix di seta.