Borse opere d’arte Ink: Townie, la collezione di zaini e pochette dal mood pop-rock

Ink. lancia la Townie Collection: un set artigianale di zaini e pochette con dettagli in metallo dal mood pop-rock. Scopritela su Globe Styles

Borse opere d’arte Ink – Ink. è un fashion brand e un creative lab allo stesso tempo, il suo DNA è diviso tra moda e arte, tradizione e innovazione.

Ink. è un brand di capi haute couture forti dei design di una stilista high-end, delle lavorazioni di sarti esperti e delle illustrazioni di artisti internazionali – il tutto 100% handmade in Italy con ricercati tessuti siciliani e in limited edition.

Ink. è un lab creativo in cui i suoi artisti, designer e artigiani dal mondo cooperano per creare anche serigrafie e vari accessori di autentica qualità. È il punto d’incontro di arti e tecniche diverse, dove differenti tipi di creativi si influenzano l’un l’altro, ognuno con le proprie sfumature. Così che la sinergia dei vari colori Ink. dia vita a pezzi sempre unici: piccole grandi opere d’arte da indossare e collezionare.

Ogni progetto inizia con una storia da raccontare. La storia di Ink. parte da un punto nero su un foglio bianco: l’idea che si fa tratto. Non a caso Ink. incarna la maestria dell’artigiano di ieri come quella dell’artista-designer di oggi, e racconta il processo che sta dietro al prodotto: la tecnica che avvera il sogno. È una storia di visionaria concretezza, che fonde fashion e arte, manifattura e creatività in un mix vero e intenso – proprio come l’inchiostro.

Le capsule collection Ink. sono 100% handmade in Italy e in limited edition. Ogni collezione rappresenta un progetto sartoriale da cucire su misura, ciascuno dei suoi capi una vestibilità innovativa per uomo-donna, e ciascuno dei suoi accessori una chicca creata ad hoc. Non a caso le linee Ink. offrono pezzi più unici che rari.

Ink. inizia a lasciare il proprio segno urban-chic nel 2019 con la Townie Collection: un set artigianale di zaini e pochette in cotone/eco-pelle con dettagli in metallo, ideali per uno stile dal mood pop-rock. Fedeli all’èthos Ink., anche gli originali zaini roll-up Doodle & SketchPop e le pochette imbottite Prickly, Doodle & SketchPop sfoggiano opere degli artisti del brand/lab, come Stanislav Virin (artista/graphic-designer di San Pietroburgo), Francesco ‘FRA!’ Caporale (illustratore/doodle-artist cosentino) e Paolo Castaldi (fumettista-illustratore milanese).

Un fashion-brand moderno merita uno styling moderno: ogni capsule collection Ink. è disegnata da una stilista milanese che collabora da anni con griffe del calibro di Gucci e Dolce&Gabbana. Quest’approccio esperto nell’alta moda è fondamentale per completare la mission Ink.: rendere il capo basic per eccellenza, la t-shirt, un must-have esclusivo per qualità e originalità.

Ecco il perché della taglia unica Ink.: ‘no-size’ è un segno particolare frutto di una precisa scelta fatta di concerto con la stilista. Così ciascun capo Ink. sperimenta una vestibilità completamente nuova, adatta a ogni fit uomo-donna grazie al taglio e alla ricercata consistenza dei tessuti siciliani del brand-lab. Infine tutte le capsule collection – volutamente limited edition – hanno cadenza annuale e sfoggiano i visual di artisti e designer internazionali, in pieno spirito Ink.

Una caratteristica distintiva dei pezzi Ink. è la qualità della loro classica stampa serigrafica. Il brand-lab affida quest’antica tecnica – che trasferisce le opere dei suoi artisti dal telaio al tessuto (o alla carta) – alle mani di abili serigrafi. Sono loro che animano un prodotto in perfetto equilibrio fra estetica heritage e up-to-date.