Boucheron Serpent Boheme 2020: i nuovi gioielli, contemporanei e sofisticati

Boucheron Serpent Boheme 2020: la Maison arricchisce una delle sue collezioni più iconiche con pezzi nuovi, contemporanei e sofisticati. Scopriteli tutti su Globe Styles

Boucheron Serpent Boheme 2020 – Nel 1968, la collezione Serpent Bohème diventa il focus di un’affascinante narrativa di gioielli che continua ancora oggi. Nel corso degli anni, questo rettile con la testa evocata da una sottile forma a goccia e il corpo cesellato che si increspa sotto le sue squame dorate è diventato un classico ipnotico nel repertorio della Maison Boucheron.

Una maestosa dimostrazione dell’artigianalità dei gioiellieri di Boucheron. Nonostante negli ultimi cinquant’anni, il motivo ha preso qualche libertà, sostituendo a volte il pavé di diamanti con pietre colorate come la turchese, lapislazzuli o la madreperla bianca, il suo spirito è rimasto invariato.

Nel tempo si è declinata in ciondolo, bracciale, orecchini, anelli, in orologi fino a diventare fascia per capelli, mantenendo sempre un alone di mistero, tipico delle donne di carattere. Adottare questo animale che simboleggia l’infinito è scegliere un talismano speciale, vivido e protettivo capace di giocare con la femminilità. Come la donna Boucheron, di brio ma delicata, Serpent Bohème non è mai stato così libero.

Boucheron Serpent Boheme 2020: anello Double

Due gocce scintillanti, in pavè di diamanti e incoronate da perle in oro giallo. Questo bellissimo anello è perfettamente simmetrico e adorna anche le dita vicine.

Questo anello è sobriamente adatto a tutte le occasioni. Indossato da solo o insieme a uno o due degli anelli single motif, aggiunge un tocco chic a un look ricercato e un tocco glamour al guardaroba di tutti i giorni.

Boucheron Serpent Boheme 2020: anello Trio

Un nuovo design per questo anello che presenta il motivo Serpent Bohème in tre dimensioni differenti. Tre gocce in pavé di diamanti incorniciate da perle in oro. E’come un fiore che rivela un accenno di pelle nuda tra i suoi petali.

Multi-motivo, multi-look! Tre brillanti e un gioco di grandezze conferiscono a questo anello un carattere unico. Estremamente femminile, appare ancora più bello se abbinato al bracciale bangle o agli orecchini lunghi Serpent Bohème.

Boucheron Serpent Boheme 2020: hand ring

Un anello su due dita o un gioiello per la mano? Un pezzo audace dal look contemporaneo! Tre gocce che dal centro degradano su entrambi i lati. Le gocce sono tutte in pavé di diamanti e sono contornate con perle d’oro; insieme formano una linea orizzontale che si estende per quasi l’intera larghezza della mano. Un inno frizzante e straordinariamente contemporaneo al mondo accattivante di Serpent Bohème.

Il bellissimo design grafico di questo anello lo rende perfetto per accompagnare un tailleur su misura dal taglio maschile, ma ha anche un lato divertente, per essere abbinato ad una giacca di pelle, un mix di collane e un paio di stivali per un look ultra-contemporaneo.

Boucheron Serpent Boheme 2020: bangle

Questo bracciale rigido leggermente aperto non ha chiusura ed è delicatamente flessibile. Presenta due gocce in pavé di diamanti. Una sensuale combinazione di oro, brillantezza, luce e pelle nuda.

Boucheron Serpent Boheme 2020: orecchini pendenti

In oro bianco o in oro giallo, queste otto gocce formano una cascata, un grazioso movimento dei motivi in pavé di diamanti. La trama a nido d’ape sul retro del motivo consente alla luce di penetrare. Questi orecchini possono essere indossati in due modi: lunghi per uscite serali molto cool, oppure è possibile rimuovere cinque motivi per ottenere un look più casual.

Lasciati tentare dall’infinito! Nella loro versione lunga questi orecchini diventano gioielli e aggiungono brio a qualsiasi abito da cocktail. Se accorciati a tre motivi, saranno perfetti con un dolcevita in cashmere e una gonna aderente o con l più sobrio dei completi. E per le più audaci, provate a indossare un orecchino da solo con design oversize.