Burberry autunno inverno 2022: Britishness, convenzioni britanniche classiche e codici distintivi

Burberry autunno inverno 2022 – Celebrando la cultura britannica, il fashion show esplora le molteplici prospettive e dualità che ne costituiscono l’identità. In contrasto tra città e campagna, sfarzo e punk, esplora il concetto di Britishness non solo come idea, ma come atteggiamento: lungimirante, avventuroso, che abbraccia il potenziale. Ispirato da Londra, la casa creativa e spirituale del brand da oltre 130 anni, la sfilata cattura un’essenza britannica che Burberry continua a incarnare. Una famiglia a cui appartiene il brand.

Burberry autunno inverno 2022: il fashion film

“Era importante per me esplorare il significato di appartenenza, come le nostre radici influenzino la nostra identità e come il potere della comunità e dell’unione sia ciò che veramente dona un significato al mondo. Pertanto, volevo che questa collezione trasmettesse l’intensità di quei sentimenti e celebrasse non solo l’incontro, ma la città in cui ci troviamo oggi; la città in cui Burberry è cresciuto e ha fondato una famiglia. Per me Londra è un luogo di sogni, una capitale costruita sulla sua eredità e unificata dalla sua comunità diversificata e dallo spirito di andare oltre i confini – di perseguire un potenziale illimitato. La collezione incarna un’essenza intangibile che è Britishness, una fusione unica che onora la bellezza del passato, pur rimanendo concentrata sul futuro con gratitudine, speranza e amore” racconta Riccardo Tisci, Direttore Creativo.

Basandosi sulla ricca storia e sui codici del brand, le collezioni donna e uomo offrono una svolta giocosa alla tradizione, una ricostruzione del patrimonio. Elementi contrastanti di regalità con influenze subculturali, convenzioni britanniche classiche e codici distintivi del brand vengono esplorati in nuove iterazioni, fabbricazioni e silhouette. Piene di sfumature autunnali disseminate di cristalli effervescenti ispirati alle serate nella campagna britannica, le collezioni mettono in risalto le icone riviste dell’archivio Burberry, tra cui l’Equestrian Knight Design e lo stemma delle foglie di quercia, oltre a una versione rivoluzionaria del classico trench.

Presentata nel cuore della città al Central Hall Westminster, la collezione è stata svelata in un vasto teatro, caratterizzato da uno storico soffitto a cupola e da un grande organo come sfondo. Rivestito nella caratteristica tonalità marrone di Burberry, il pavimento della Great Hall è stato trasformato in una splendente sala da pranzo privata. Iniziato nell’oscurità, lo spettacolo si è aperto con le modelle che scendono dalle scale e si snodano tra il pubblico e sui tavoli illuminati.

Accompagnato da un’esibizione dal vivo della London Contemporary Orchestra di Max Richter e Michael Nyman, il cuore del pubblico si è riflesso nelle voci di un coro di cento persone.

Curato per un pubblico intimo, gli ospiti che hanno assistito allo spettacolo includevano Adam Driver, Adekunle Gold, Anne Imhof, Blondey McCoy, Carla Bruni, Davido, Dixie D’Amelio, Eiza Gonzalez, Eliza Douglas, Headie One, Honey Dijon, Jacob Elordi, Jaime Xie, Jodie Harsh, Kate Moss, Kelvin Harrison Jr., Marina Ruy Barbosa, Meridian Dan, Naomi Campbell, Rebecca Hall, Role Model, Slim Soledad e Simone Ashley.

Sia i volti nuovi che i modelli affermati di Burberry hanno partecipato allo show, con apparizioni speciali tra cui il cantautore italiano Mahmood, il pugile professionista britannico Richard Riakporhe, il regista Jared Buckheister e il musicista Andrew Vvarholla. I modelli della famiglia Burberry includevano Khalil, Matteo, Miles, Nozomu, Reece e Sacha. Le modelle includevano Anita, Anok, Bella, Felice, Fran, Gigi, Irina, Kayako, Lea, Ladyfag, Loli, Mayowa, Mariacarla, Mona, Saskia, Stella, Sora e Xue.

La sfilata autunno inverno 2022 2023 di Burberry è certificata carbon neutral – il brand ha adottato misure per ridurre l’impatto ambientale e quindi compensare le emissioni di carbonio associate allo show.

Burberry autunno inverno 2022: la collezione Uomo

« di 42 »

Il capospalla è reinventato. Giacche da aviatore, car coat e giubbotti bomber ispirati alle uniformi subculturali britanniche sono ricostruiti con pannelli a spalle scoperte in lavorazione a coste, montone o faux-fur. Cappucci esagerati su stili classici tra cui trench in morbido gabardine di cotone fulvo e pelle color terra e piumini con stampa Horseferry. I montgomery con cappuccio in lana rossa e terra e sono ricostruiti con cinturini e finiture esagerate in pelle. Un car coat in cotone melange antracite, una giacca in cotone cerato e una field jacket trapuntata a rombi presentano maniche scultoree e stringhe in vita per evolvere la silhouette.

Le forme moderne vengono ridefinite. Pantaloni sartoriali a vita alta con dettagli di corsetto a vista, polo a strati con righe rugby e camicie in popeline di cotone. Gonne al suolo in tessuti trapuntati a rombi, pelle e cotone cerato, oltre a trench ricostruiti con bottoni logo lucidi.

La sartoria presenta camicie con cappuccio in check beige e marrone betulla, indossate con pantaloni di lana neri dettagliati con pannelli check drappeggiati. Abbellimenti di maglie a catena su un maglione di lana-cashmere grigio scuro melange o come dettaglio di bottoni sui polsini della giacca. Il design dell’Equestrian Knight e lo stemma della foglia di quercia sono rinnovati, con motivi d’archivio ricamati su una sovracamicia imbottita in nylon, camicia a quadri e felpa in cotone e stampati sulle gonne.

Accessori Uomo: borse e scarpe

Sfilano una classica borsa a tracolla aggiornata con il dettaglio di un finto orologio sul cinturino in pelle di vitello goffrata, nappa e nylon ed una borsa giocosa con una stampa trompe l’oeil ispirata all’iconico packaging britannico, realizzata in morbida pelle rigenerata.

Tra le scarpe spiccano le sneaker Arthur che si sviluppa su una tomaia interamente in pelle e adornata con decorazioni in pizzo tono su tono o multicolori – ispirata dallo stile da trekking e skater a una versione intrecciata con il check marrone betulla scuro. Disponibile in nero, ocra e marrone terra intenso. Un nuovo stile ibrido fonde una tomaia brogue in pelle con la sovrascarpa in gomma e la suola della sneaker.

Non manca poi il cappellino da baseball ricostruito come un modello aperto sul retro con dettaglio di fascia – in pelle nera e rosso vivo, check marrone betulla, strisce scolastiche e tela nera con decorazioni di cristalli. Cinture in pelle goffrata con fibbie con un finto orologio come dettaglio. Guanti decorati con una bandiera del Regno Unito rielaborata in pelle piena o un mix di pelle, velluto e suede. I nuovi occhiali da sole avvolgenti – evoluti da montature di ispirazione sportiva – in nylon iniettato con dettagli cut-out. Collane tubolari intrecciate impreziosite da cristalli neri o bianchi.

La collezione Donna

« di 65 »

I classici capispalla Burberry reinterpretati per dare una svolta giocosa alla tradizione. L’artigianalità del trench esplorata in morbidi stili fulvo con dettagli a maglie di catena, stampe trompe l’oeil ed eleganti plissettature. Cappotti in cotone cerato e giacche Harrington indossati su body e gonne in pelle di agnello stretch nera. Field jacket in lana verde pino intenso, check intrecciato marrone scuro e twill di nylon imbottito con tiranti esagerati per le zip: un inno alla campagna britannica.

Twinset in colore fulvo, rosa e grigio melange lavorati a maglia in misto mohair con cristalli accattivanti e decorazioni tattili. Top a corsetto in pizzo floreale di ispirazione vintage in rosa confetto, blu fiordaliso e rosso. Cappotti in lana con stampa a pois indossati con gonne a pieghe e pantaloni in abbinamenti optical di giallo vibrante, rosso e dente di leone. Un ritorno all’Equestrian Knight Design, impreziosito sulla maglieria, tessuto jacquard su una giacca fil coupé e ricamato sugli abiti. Sovracamicie dal taglio rilassato in twill di cotone nero ricamato con lo stemma delle foglie di quercia d’archivio, velluto a coste sabbia scuro o quadri verde viridian scuro.

Nella sartoria, blazer squadrati maschili a quadri verde inchiostro e verde pino intenso si accostano a gonne femminili in lana plissé. Camicie in popeline di cotone con dettagli a mantella o finemente realizzate a partire da un patchwork di etichette Burberry. Dettagli kilt come finiture plissettate e fibbie per cinture sono presenti su gonne e abiti chemisier a quadri nero e marrone betulla.

Nuovi approcci anche all’abbigliamento da sera. Le silhouette strutturate evocano un’idea di regalità: camicie in velluto nero abbinate a giacche da smoking o gonne che scendono fino al pavimento, giacche in fil coupé tono su tono o con decorazioni di paillette metalliche. Abiti ampi in organza giallo dente di leone e nero, bordati di piume. Una rivisitazione rivoluzionaria del classico trench, ricostruito come un voluminoso abito senza spalline con dettagli distintivi che creano linee scultoree: un omaggio alla tradizione dell’outwear del brand.

Accessori Donna: borse e scarpe

Viene presentata la borsa Catherine, un nuovo stile caratterizzato da proporzioni morbide ma strutturate e una tasca frontale punteggiata dal nostro logo. Disponibile come borsa a tracolla, tracolla staccabile e marsupio. Le realizzazioni includono pelle di vitello liscia goffrata Horseferry, pelle trapuntata, pelle a intarsio a righe, cotone cerato, check verde e check marrone betulla scuro. Una pochette con stampa trompe l’oeil ispirata all’iconico packaging britannico, realizzata in morbida pelle rigenerata e impreziosita da cristalli blu, verdi e metallici. Borsone in pelle goffrata e pelle intarsiata rigata.

La silhouette definita del nuovo stivale con tacco platform presenta contrasti materici di pelle, scamosciata e velluto, oltre a design in marrone betulla scuro e intricati intarsi, dettagliati con frange e abbellimenti di cristalli.

Una nuova montatura cat-eye – ispirata agli occhiali da sole anni ’80 – in nylon iniettato con aste oversize e lenti colorate flip up. Cristalli incastonati in pavé adornano grosse collane a catena con pendenti oversize. Orecchini a forma di fiocco con pendenti a goccia e cerchietti in pelle, velluto e impreziositi da cristalli. Berretti da baseball con cerchietti in cotone, pelle e check marrone betulla scuro, ricamati con il monogramma Thomas Burberry. Le cinture sono caratterizzate da catene con logo lettering e fibbie decorate con lo stemma in foglia di quercia d’archivio.

« di 109 »

About Author /

Giornalista digital da una vita. Inizia la sua avventura in Blogosfere nel lontano 2006 creando il web magazine Style & Fashion, per poi passare in Blogo come responsabile dell'area fashion & lifestyle. Nel 2019 fonda Globe Styles Magazine!

Start typing and press Enter to search