Burberry collezione primavera estate 2019: Kingdom, il debutto di Riccardo Tisci

Riccardo Tisci ha presentato la sua prima collezione per Burberry con un fashion show che ha reso omaggio allo stile inimitabile della Gran Bretagna. Guarda i video e scopri tutti i look su Globe Styles

Riccardo Tisci ha presentato la sua prima collezione per Burberry, durante la London Fashion Week, con uno spettacolo che ha reso omaggio all’individualità, all’eccentricità e allo stile inimitabile della Gran Bretagna.

Di fronte a un pubblico di creativi ed amici, la collezione uomo e donna primavera estate 2019, intitolata “Kingdom”, è stata presentata in una nuova sede a Vauxhall, nel sud-ovest di Londra.

La nuova collezione celebra la diversità e il cuore dell’Inghilterra – il crogiolo di creatività e tradizione stilistica che va dal punk al ribelle, dal formale al raffinato, tutti elementi stilistici che coesistono perfettamente insieme. Catturando l’ampiezza di ciò che la cultura britannica rappresenta oggi, la collezione definisce il linguaggio visivo e il lessico di Burberry attraverso nuovi codici e accessori per la casa.

Mentre la prima modella procedeva lungo la passerella, lo spazio precedentemente buio si è poi inondato di luce, a simboleggiare il nuovo capitolo estetico della casa di moda inglese.

I materiali e le trame britanniche, tra cui il cemento, il legno di mogano e i vetri, hanno trasformato l’interno della location insieme a pareti mobili in colori tonali che formano piccoli punti di vista intimi per il pubblico.

In passerella hanno sfilato come Kendall Jenner, Irina Shayk, Stella Tennant, Jourdan Dunn, Lily Donaldson, Freja Beha Erichsen, Natalia Vodianova, Anok Yai e Cat McNeil mentre la colonna sonora porta la firma esclusiva di Robert Del Naja dei Massive Attack.

“Ho pensato molto ai miei viaggi quando ho iniziato a mettere insieme la mia prima collezione Burberry. Dal mio personale viaggio di ritorno a Londra, 20 anni dopo aver mostrato la mia collezione di laurea proprio qui, fino al momento in cui sono oggi. Sono stato anche ispirato da quanto Londra – la città che mi ha fatto sognare di diventare un designer – si è evoluta. Questo fashion show è una celebrazione delle culture, delle tradizioni e dei codici di questa storica casa di moda e dell’eclettismo che compone il meraviglioso Regno Unito” ha commentato
Riccardo Tisci, Chief Creative Officer di Burberry.

Una collezione a dir poco spettacolare, unisce sapientemente eleganza e modernità, freschezza nelle silhouette e artigianalità, raffinatezza e tocchi di colori, volumi e grande attenzione per l’heritage, che Riccardo Tisci reinterpreta con saggezza e gusto.