Campari Cinema Club: i film preferiti di Alessandro Borghi, Ferzan Özpetek e Greta Scarano

Alessandro Borghi, Catrinel Marlon, Ferzan Özpetek e Greta Scarano raccontano ai propri fan i film che più rappresentano la loro passione per il cinema.

Campari Cinema Club

La passione per il Cinema unisce Campari a milioni di italiani. Per questo, insieme ad Alessandro Borghi, Catrinel Marlon, Ferzan Özpetek e Greta Scarano, ha lanciato #CampariCinemaClub.

Un appuntamento settimanale durante il quale i quattro artisti – già Ambassador del brand durante la 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – condividono sui loro profili Instagram e su @campari.it la loro personale classifica di pellicole che più rappresentano, in questo momento, la loro passione per il grande schermo.

In questo modo, chiunque potrà accogliere i suggerimenti degli artisti, dilettarsi in una maratona cinematografica di qualità e condividere a sua volta la propria lista di film preferiti.

L’iniziativa è partita con la prima classifica stilata da Alessandro Borghi, attore che da anni regala al cinema interpretazioni di altissimo livello e la cui grande versatilità lo ha reso uno dei volti più amati e ricercati del panorama cinematografico italiano e internazionale.

Campari Cinema Club: Alessandro Borghi

Toro scatenato – Martin Scorsese
Interstellar – Christopher Nolan
Blue valentine – Derek Cianfrance
La promessa dell’assassino – David Cronenberg
The wrestler – Darren Aronofsky
L’assassinio di Jessy James per mano del codardo Robert Ford – Andrew Dominik
Man on fire – Tony Scott
Il cavaliere oscuro – Christopher Nolan
Amores perros – Alejandro Gonzalez Inarritu
Her – Spike Jonze

Si prosegue ad aprile con Ferzan Özpetek – noto regista, sceneggiatore e scrittore che ha offerto al cinema italiano lavori indimenticabili. A seguire, sarà il turno di Catrinel Marlon – modella e attrice, protagonista del recente La Gomera – l’isola dei fischi, per finire con Greta Scarano, attrice cinematografica e televisiva, vincitrice del Nastro d’Argento nel 2016 per Suburra di Stefano Sollima, recentemente protagonista della serie TV Non mentire di Gianluca Maria Tavarelli.

credit image by Press Office – photo by Andrea Mete