Canali primavera estate 2022: le atmosfere della Los Angeles anni ’90, tutti i look e il video

Canali primavera estate 2022: i mille volti di Los Angeles pervadono questa collezione, in cui texture, cromie e stili si alternano.

Canali primavera estate 2022 – Il passato si può celebrare, narrare, ricordare, oppure rivivere. Come nella collezione Primavera Estate 2022 di Canali che si immerge nelle atmosfere della Los Angeles anni ’90. I rimandi alle luci dell’alba e del tramonto, ai colori dell’oceano e delle colline, alle atmosfere multiformi dei tanti quartieri sono gli spunti da cui trae energia l’ispirazione che anima questa stagione.

Canali primavera estate 2022: il fashion film

Da mattino a sera la luce muta intensità, i colori rincorrono le ombre che filtrano fra la vegetazione e attraversano le grandi vetrate delle abitazioni. Le cromie fresche e chiare del mattino si affiancano ai toni caldi del mezzogiorno che già prefigurano i toni rosati dei tramonti. I segmenti della collezione Canali si fondono con la città creando nuovi e inattesi abbinamenti.

Il segmento Exclusive porta nuovamente in scena un’eleganza rilassata caratterizzata da dettagli ricercati e materiali preziosi. I capi in pelle sono un tratto distintivo di questa stagione: un raffinato blazer in cervo monopetto color taupe, un giubbotto in camoscio verdone impreziosito da infilature in nappa realizzate a mano, una giacca in suede avio con tasche applicate ed espadrillas in cervo con tomaia in corda cucita a completare i look.

Abiti e giacche sartoriali “Dandy” caratterizzano le silhouette della stagione. Una scelta che esalta la ricerca del dettaglio e racconta, con elementi stilistici dell’alta tradizione sartoriale, la personalità unica del dandy contemporaneo. Una personalità che si esprime anche con capi dalla forte identità stilistica: l’anorak, il bomber e i foulard in seta, la maglia con collo a barca in cotone dal punto strutturato e iconico e bottoni in vero corno o ancora i pantaloni con coulisse in vita e gamba ampia e morbida.

Il segmento 1934 si ispira ai colori caldi delle colline di Los Angeles e reinterpreta con eleganza icone autentiche. Si tratta di capi e tessuti che nascono dalla tradizione funzionale come il denim e i capi workwear e che nel tempo sono stati reinterpretati stilisticamente fino a trasformarsi in vere e proprie icone stilistiche del guardaroba maschile.

Le giacche trucker si declinano in diverse proposte: denim bianco, suede acqua o tabacco. A queste proposte si affianca una particolare rielaborazione del classico trucker che alterna denim bianco a tasche applicate in suede tabacco. Questo colore caratterizza anche la proposta dei pantaloni sartoriali con doppia pinces che si abbinano alle linee morbide di una giacca e di una camicia Impeccabile color indigo con impunture tabacco a contrasto.

Nella maglieria, intrecci di bianco, blu e tabacco danno vita a motivi geometrici che decorano capi realizzati con punto a treccia. Negli abiti prevalgono i toni del blu che spaziano da richiami alle tonalità piene e profonde del denim sino ai turchesi. Los Angeles è anche un luogo in cui aspettarsi l’inaspettato, lasciandosi pervadere dalle sue vibrazioni.

Ecco allora che l’uomo Canali si lascia trasportare in una dimensione carica di energia come quella che ha contraddistinto la scena street della L.A. anni ’90. Il segmento Black Edition si ispira ad un trittico di street art, musica e sport. Il risultato sono colori vitaminici uniti a grafiche gestuali e decise. Il giubbino con cappuccio si caratterizza per grafismi bianchi su fondo nero mentre le camicie a maniche corte e collo bowling sono animate da stampe macro.

Le nastrature gommate – caratteristiche tipiche di Black Edition – sono presenti in questa stagione negli outerwear in tessuto tecnico, come l’anorak nero con tasche verticali e apertura sulla spalla e nella maglia in cotone stretch con fine lavorazione a costa piatta. In questo segmento gli abiti sono animati dalla stessa dirompente energia e si rinnovano grazie alle cromie rosa fluo e all’abbinamento con runner ultra leggere o alle basket sneakers dalle cromie vivaci.

Al termine di questa ideale giornata nella Los Angeles anni ’90 i colori, le atmosfere e gli scenari dell’eclettica città hanno trovato nuova vita unendosi al lifestyle di Canali. Arricchendosi con le loro reciproche differenze, i mille volti della città californiana pervadono questa collezione, in cui texture, cromie e stili diversi si alternano, si uniscono ed esaltano a vicenda, trasportando l’uomo Canali in una nuova tappa del suo viaggio attraverso il guardaroba maschile.