Design

Canapè Milano via Moscova: le superfici HDsurface per il nuovo concept polifunzionale

Canapè Milano via Moscova

Vero e proprio punto di riferimento sul mercato per la produzione di rivestimenti in soluzione continua per interni ed esterni, HDsurface ha saputo proporre, nel corso degli anni, una gamma di prodotti unica, in termini di performance ed estetica, pensata per rispondere alle più differenti necessità.

Superfici corpose a base acqua, in pasta di cemento e resine oppure polvere di metalli o pietre laviche, che definiscono ogni ambiente attraverso la forza espressiva e l’emozione della materia, in una ricetta pura ed ecocompatibile. Grazie a performance ineguagliabili come durevolezza, elasticità, facilità di pulizia, resistenza all’usura e ai graffi, le superfici HDsurface trovano impiego ideale sia in ambito residenziale che pubblico.

Tra i più recenti progetti di HDsurface, il nuovo concept polifunzionale Canapè Shop|Kitchen|Spirits, progettato dallo studio di architettura MargStudio, di cui l’azienda ha realizzato il rivestimento dei pavimenti e dei mobili espositori.

Inaugurato lo scorso ottobre in zona Moscova a Milano, Canapè si compone di tre spazi bistrot, cocktail bar e piccola boutique in perenne dialogo tra loro attraverso un comune denominatore: celebrare la canapa nelle sue diverse declinazioni.

Spazio unico nel suo genere, Canapè propone un’atmosfera ricercata dal design raffinato ed elegante. In linea con il concept d’interior che privilegia materiali naturali come fibra di vetro, legno e pietre, i pavimenti di bistrot e cocktail bar sono rivestiti con la collezione Alchimie – I Metalli nella finitura Bronzo, una superficie realizzata a partire da metalli in forma di polvere micronizzata.

Attraverso l’uso di uno specifico gel legante il metallo in polvere viene riportato ad uno stato semi-solido per poi essere applicato a qualsiasi supporto mediante spalmatura, riproducendo fedelmente l’effetto metallo in lastra. Un rivestimento dalle texture luminose e sorprendenti che caratterizzano l’ambiente attraverso la tridimensionalità della materia.

Per la zona shop di Canapè, al piano interrato, è stata scelta invece la collezione CementoWabi come rivestimento del bancone-vetrina. Composto da cemento, marmo di carrara bianco e acqua, questo rivestimento dall’effetto spatolato enfatizza la bellezza dell’imperfezione. Le sue caratteristiche sono infatti le stesse di qualsiasi elemento naturale: i difetti, le irregolarità, i cambiamenti, le evoluzioni nel tempo fanno del Cemento Wabi un elemento vivo, che dialoga con l’uomo e lo spazio

Goodlife Gwendoline

Laureata in Lettere con una passione per il buon cibo. L'altra sua grande passione è la fotografia ;)

Share
Published by
Goodlife Gwendoline

Recent Posts

La ragazza di Stillwater: il film drammatico con Matt Damon, il trailer e le immagini

La ragazza di Stillwater: il film del regista Premio Oscar Tom McCarthy con protagonista Matt…

3 ore ago

Prada campagna autunno inverno 2021: Feels Like Prada, emozioni e sentimenti

Prada campagna autunno inverno 2021: Feels Like Prada, gli scatti di David Sims sono frammenti…

4 ore ago

Berluti primavera estate 2022: gli essenziali maschili dal tocco moderno

Berluti primavera estate 2022: la collezione unisce tradizione e innovazione, artigianalità e creatività, con un…

23 ore ago

Murales The Vision Cheone Porta Romana Milano: l’omaggio a Gaudì e a Friedensreich Hundertwasser

Murales The Vision Cheone Porta Romana Milano: il nuovo Art Wall che racconta lo sconfinamento…

1 giorno ago

Coccinelle campagna autunno inverno 2021: protagoniste le bag iconiche Josephine e Coccinelle Beat

Coccinelle campagna autunno inverno 2021: protagoniste le iconiche Josephine e Coccinelle Beat, indossate da Lea…

2 giorni ago

The Bad Guy serie Amazon: il crime si unisce alla dark comedy

The Bad Guy serie Amazon: l’incredibile storia di Nino Scotellaro, pubblico ministero siciliano che viene…

2 giorni ago

This website uses cookies.