Casa Di Langa Boutique Hotel: design e lusso sostenibile in Piemonte

Casa Di Langa Boutique Hotel è il nuovissimo hotel di lusso sostenibile in Piemonte che debutterà la prossima primavera 2021.

Casa Di Langa Boutique Hotel – E’ il nuovo hotel di lusso sostenibile che aprirà nella primavera 2021 nel cuore delle Langhe. Affacciato su oltre 40 ettari di vigneti e dolci colline, il boutique hotel è dotato di 39 camere e suite e combina design tradizionale piemontese con pratiche sostenibili ed esperienze su misura per gli ospiti.

Casa di Langa è di proprietà del Gruppo Krause, società americana guidata dal Presidente e CEO Kyle J. Krause, proprietario di diverse altre attività in Italia tra cui il Parma Calcio 1913 e le cantine Enrico Serafino e Vietti. Con una casa di famiglia nella campagna piemontese, la famiglia Krause nutre una passione per l’Italia tanto profonda quanto le sue radici (anch’esse italiane).

In ogni aspetto di Casa di Langa si riflette il profondo rispetto per il mondo naturale e per il suo futuro sostenibile. Dall’impegno per la neutralità carbonica all’utilizzo di acqua riciclata al 100% per l’irrigazione, dagli impianti geotermico e fotovoltaico funzionali al riscaldamento, all’obiettivo operativo di azzerare l’utilizzo di plastica monouso, lo staff di Casa di Langa si dedica a creare un’esperienza di lusso che si prenda cura tanto degli ospiti quanto dell’ambiente. Questa profonda passione per le pratiche sostenibili è evidente in ogni aspetto del design, della progettazione e della gestione del resort.

Casa di Langa si ispira all’architettura tradizionale della regione ed è circondata dai panorami mozzafiato delle Langhe. I due team di design con sede a Milano sono GaS Studio, architetti del progetto, e Parisotto + Formenton Architetti (P ​​+ F), a capo del design degli interni. I due studi vantano una consolidata esperienza in diversi settori, dal residenziale di lusso, al retail design e all’ospitalità di alto livello.

La vincente accoppiata dei due studi di architettura ha dato vita ad una proprietà di raffinata semplicità italiana, dove i colori tenui dell’ambiente naturale di Casa di Langa si riflettono nei ricchi tessuti e nei materiali di provenienza locale. Utilizzando un approccio sostenibile nella progettazione si ispirano al noccioleto, al frutteto, all’orto e alla vista dei vigneti per integrare questi elementi naturali nel design della struttura. La Collezione d’arte a Casa di Langa include una selezione di quadri e sculture posizionate sia all’interno della proprietà che nei terreni circostanti. Tutte le camere dispongono di un’ampia terrazza privata, zona relax e un bagno con tonificanti docce a pioggia e prodotti da bagno rilassanti Le Labo.

Come porta di accesso alla regione delle Langhe, patrimonio dell’umanità UNESCO per i paesaggi vitivinicoli eccellentemente coltivati, Casa di Langa abbraccia la tradizione con un piede nel passato e uno sguardo al futuro. La struttura è testimone diretto delle tradizioni enologiche della regione, in un luogo celebrato per vini d’eccellenza come il Barolo e il Barbaresco e la più alta qualità di tartufo al mondo, il tartufo bianco d’Alba. Il Piemonte offre ai viaggiatori un’autentica esperienza italiana e la regione ospita ben 46 ristoranti stellati Michelin, al secondo posto in tutta Italia, oltre ad essere la terra natale di noti marchi italiani come Nutella, Fiat e Lavazza.

Durante il loro soggiorno a Casa di Langa, gli ospiti potranno girare tra i vigneti storici a bordo di un’iconica Vespa, imparare a preparare con maestria i classici piatti locali o godere di una serata di musica dal vivo sotto le stelle.

Casa di Langa offre una selezione di esperienze autentiche curate per gli ospiti che comprende: corsi pratici di cucina locale abbinati ad una visita all’orto sostenibile e la serra; una Wine Academy dove gli ospiti potranno partecipare a degustazioni e lezioni sul vino nella cantina del ristorante Fàula e la caccia al tartufo insieme ad esperti tartufai e ai loro cani Lagotto.

Presso il raffinato Fàula Ristorante di Casa di Langa ogni piatto proposto si basa sul proprio raccolto e viene preparato e servito con grande cura e attenzione alla sostenibilità e stagionalità degli ingredienti. Il menu ideato dallo chef Manuel Bouchard si concentra sulla cucina tradizionale e su creazioni innovative che utilizzano ingredienti provenienti dagli orti dell’hotel e dai produttori locali.

Nato a Torino, l’ambizioso chef 32enne ha dedicato la sua vita all’approfondimento della cucina del nord d’Italia, avendo lavorato in ben 5 ristoranti stellati in questo territorio prima di compiere 25 anni. Bouchard è tornato nelle Langhe nel 2014 per aprire l’Antinè, dove è stato premiato con il Piatto Michelin, Due Forchette dal Gambero Rosso, un Cappello da Le Guide de l’Espresso, Quattro Baci di Bibenda, e riconosciuto dalla guida dei Gatti di Paolo Massobrio.

Fàula, che significa “racconto” nel dialetto langarolo, è un omaggio all’antica tradizione locale in cui le famiglie insieme agli amici si riunivano intorno al camino per raccontare storie. Al Sorì Cocktail Bar, gli ospiti potranno degustare vini provenienti da tutto il mondo ma anche dai territori vicini, comprese alcune rare bottiglie delle cantine “sorelle” di Casa di Langa, Enrico Serafino e Vietti.

Il centro benessere dell’hotel, Lelòse Spa, propone terapie realizzate con prodotti naturali che sono stati elaborati in armonia con le pratiche sostenibili di Comfort Zone, una società certificata B Corporation. Per offrire un’esperienza di benessere il più rigenerante possibile, gli ospiti potranno usufruire di trattamenti unici come ”Tranquility Ritual” o “Sacred Nature” nella spa, nuotare nella piscina a sfioro riscaldata con vista mozzafiato, o tenersi allenati con le attrezzature fitness all’avanguardia della palestra.