Catalogo Presotto complementi 2019: elementi di arredo che innovano l’interior

Presotto presenta il nuovo catalogo dei complementi d’arredo 2019. Scopritelo su Globe Styles

Catalogo Presotto complementi 2019 – Sono ancora la tradizione e l’innovazione, strettamente legate alla contemporaneità, ad aver ispirato il nuovo catalogo Complementi di Presotto.

Mobili contenitori, tavoli, sedute, divani progettati dallo Studio Gheradiarchitetti per presentare il migliore design e per continuare il percorso allo stesso tempo riconoscibile e sorprendente che unisce stile rigoroso, eleganza, raffinatezza, ricerca, artigianalità, versatilità, equilibrio estetico, leggerezza, funzionalità.

Una proposta ricchissima di contenuti che interpreta la nuova complessità dell’abitare contemporaneo, in continua evoluzione, oggetti dal design creativo e funzionale che definiscono, personalizzano e organizzano lo spazio. Molto di più di semplici complementi ma elementi di arredo che innovano l’interior ispirandosi alla tradizione.

Tra i vari complementi, il tavolino IRORI, omaggio ad uno degli elementi classici dell’architettura giapponese, ripreso alla lettera anche nel nome, il tradizionale punto della casa attorno a cui riunirsi. Caratterizzato da forme essenziali e da pieghe del legno tipiche, è impreziosito da piani in specchio, vetro o marmo e da un tubolare in finitura metallica.

Luci e ombre si ritrovano sull’anta della madia ORI la cui superficie viene lavorata a pieghe, in stile origami. L’affascinante effetto “cartaceo” crea un interessante contrasto con il basamento metallico, massiccio e prezioso. In essenza castagno, rovere e noce, può essere impreziosita da un top incassato in essenza, vetro retrolaccato o ceramica, dotata di apertura frontale con prensilità superiore è progettata anche in versione bifacciale, con frontali fissi sul retro.

Semplicità delle forme ed equilibrata eleganza del divano SERSE sono il segno di una piena adesione alla contemporaneità di chi ama abbinare stile e concretezza. Minimale, essenziale, razionale con grande attenzione alla funzionalità e al comfort, grazie allo schienale reclinabile, può essere rivestito in tessuto sfoderabile o pelle.

Struttura in essenza e piano in vetro retrolaccato o marmo caratterizzano il disegno per un profilo accoppiato in diversi spessori del tavolo MERGE. Puntali di appoggio e tiranti in metallo tornito arricchiscono le forme. Un tavolo che seduce, anche nella versione con unico piano, interamente in essenza.