Chanel autunno inverno 2020: il romanticismo senza fronzoli, tutti i look

Sulle passerelle di Parigi sfila la collezione ready to wear di Chanel per l’autunno inverno 2020 2021. Scoprite tutti i nuovi look su Globe Styles

Chanel autunno inverno 2020 – A Parigi sfila la nuova collezione prêt-à-porter di Chanel per il prossimo autunno inverno 2020 2021. “Un momento molto semplice, molto puro. Il romanticismo ma senza alcuno sviluppo. Emozioni sì, ma senza fronzoli”, spiega Virginie Viard.

Chanel autunno inverno 2020: il video della sfilata

“Movimento, aria. Per questo fashion show in passerella, nessuna cornice. Non mi piace inquadrare. Libertà, energia, desiderio dell’assoluto. L’ispirazione è sempre a Gabrielle Chanel il cui cavallo da corsa si chiamava “Romantica”, il film Les Biches di Chabrol per le sue Parisiennes che sono femminili quanto le amazzoni, e una foto di Karl Lagerfeld che indossa un abito a righe con stivali da equitazione”.

Per questa collezione di prêt-à-porter autunno-inverno 2020 2021 di Chanel, Virginie Viard propone “quasi nessun vestito, solo casaques (seta da fantino). Jodhpurs che si aprono su stivali, che ricordano quelli appartenenti a Karl. Per la prima volta ci sono bottoni automatici sulle tute per un gusto più vivace. Tanto bianco e nero. Pochi tocchi di verde pallido e il rosa emblematico della casa. Tanta morbidezza e imponenti gioielli.”

E conclude “Adoro Chanel così tanto che questa collezione potrebbe essere solo una nuova ode alla Maison e ai suoi codici”.

Chanel autunno inverno 2020: il film diretto da Inez & Vinoodh

Per celebrare la collezione, la Maison ha coinvolto la coppia di fotografi olandesi Inez & Vinoodh, che hanno realizzato una serie di cortometraggi, con Margaret Qualley e Rianne Van Rompaey. I loro volti appaiono e svaniscono in un misterioso gioco di luce e trasparenza.

Inez & Vinoodh hanno interpretare sei look della collezione prêt-à-porter autunno-inverno 2020 2021 creata da Virginie Viard. I video mostrano Margaret Qualley e Rianne Van Rompaey, che si ritrovano all’alba sul Pont des Arts, a Parigi.

Presenti alla sfilata Margaret Qualley, ambassador della campagna Eyewear primavera estate 2020 della Maison, che ha indossato una giacca in raso rosa con una gonna abbinata della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019/20 Métiers d’art, a cui ha abbinato borsa, scarpe e gioielli della Maison, gli orecchini «Étoile Filante» in oro bianco e giallo 18 carati e diamanti e l’anello «Extrait de Camélia» in oro rosa 18 carati e diamanti, insieme all’orologio «Première» in oro giallo 18 carati.

Angele, volto della campagna eyewear pprimavera estate della Maison, ha indossato un cardigan in lana blu navy e pantaloni di lana blu navy della collezione Ready-to-Wear autunno inverno 2020 2021 Act 1, a cui ha abbinato accessori, borsa e scarpe Chanel.

Anna Mouglalis ha scelto una giacca e un gilet nero cangiante con pantaloni abbinati della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019/20 Métiers d’art; Caroline De Maigret ha indossato un caban di lana nera e pantaloni coordinati della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019 2020 Métiers d’art.

Isabelle Adjani, volto della campagna Eyewear primavera estate 2020, ha indossato un caban di lana nera della collezione Ready-to-Wear Act 1 autunno inverno 2020 2021 su una camicetta di seta nera vintage e pantaloni di cotone nero vintage; Sébastien Tellier, volto della campagna Chanel Eyewear, ha scelto una giacca in lana ecru della collezione Métiers d’art Parigi – New York 2018 2019.

Janelle Monae ha scelto una giacca in tweed bianco e nero con una gonna in tweed nero della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019 2020 Métiers d’art a cui ha abbinato gli orecchini «Coco Crush» in oro giallo 18 carati e anelli “Coco Crush” in oro giallo 18 carati e diamanti; Maggie Rogers ha indossato una giacca di tweed multicolor con pantaloni coordinati della collezione Ready-to-Wear autunno inverno 2020 2021 Act 1.

Emily Beecham ha scelto una tuta in jersey nero con una giacca abbinata della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019 2020 Métiers d’art a cui ha abbinato orecchini «Étoile Filante» in oro bianco 18 carati e diamanti, anello «Coco Crush» in oro bianco e giallo 18 carati e diamanti e anello «Coco Crush» in oro bianco 18 carati pavé di diamanti.

Grace Vanderwaal ha indossato un top di seta nera con una gonna di raso bianca della collezione Ready-to-Wear primavera estate 2020; Valerie Pachner ha scelto una giacca in pelle nera, un top in cotone multicolor e una gonna in raso nero della collezione Ready-to-Wear primavera estate 2020.

Lukas Dhont ha indossato un caban di lana blu scuro della collezione Métiers d’art di Parigi-Hambourg 2018 2019; Pom Klementieff ha scelto una giacca in tweed multicolor con pantaloncini abbinati della collezione Ready-to-Wear primavera estate 2020; Sasha Belyaeva ha indossato un abito in tweed bianco della collezione Ready-to-Wear primavera estate 2020.

Nathalia Acevedo ha scelto una giacca nera vintage, un top in cotone bianco vintage e jeans neri vintage; Karidja Toure ha indossato un abito di cotone bianco, della collezione Ready-to-Wear primavera estate 2020; Clara Luciani ha scelto una tuta iridescente nera della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019 2020 Métiers d’art.

Rebecca Marder ha indossato una giacca di pelle nera della collezione Métiers d’art di Parigi – 31 rue Cambon 2019 2020 e pantaloni di jeans blu della collezione autunno inverno 2020 2021 Act 1 Ready-To-Wear; Deniz Gamze Erguven ha scelto un cappotto in tweed multicolor della collezione Ready-to-Wear Act 1 primavera estate 2020 e jeans in cotone blu della collezione ready-to-wear primavera estate 2020.

Anne Berest ha scelto un caban di agnello tosata beige della collezione Métiers d’art di Paris – 31 rue Cambon 2019 2020 e una camicetta di cotone bianco con jeans di cotone blu della collezione autunno inverno 2020/21 Act 1; Amandine De La Richardière ha indossato una giacca di cotone nero della collezione Ready-to-Wear Act 1 primavera estate 2020 e una camicetta di seta multicolor della collezione Ready-To-Wear primavera estate 2020.

Christa Theret ha scelto un cardigan di seta nera e una gonna di seta nera, della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019 2020 Métiers d’art; Mati Diop ha indossato un cappotto di cotone nero, un pullover di lana nero e oro, con pantaloni di lana nera e oro, tutto della collezione Paris – 31 rue Cambon 2019 2020 Métiers d’art.

Abd Al Malik ha scelto un maglione nero e una giacca di cotone bianco della collezione Ready-to-Wear Act 1 primavera estate 2020; Cécile Cassel ha indossato un pullover di cashmere rosso e blu scuro e una giacca di cashmere multicolore e jeans di cotone rosso, tutto della collezione Ready-to-Wear primavera estate 2020.

Audrey Marnay ha scelto un abito in cotone multicolor della collezione Ready-to-Wear primavera estate 2020; Lily Taieb ha indossato una camicetta di jeans azzurra con pantaloni coordinati della collezione Ready-To-Wear Act 1 primavera estate 2020; Juliette Dol ha scelto una tuta in tweed rosso della collezione Ready-To-Wear primavera estate 2020.

Presenti alla sfilata in total look Chanel anche Maud Wyler, Nina Meurisse, Nadia Tereskiewicz, Sasha Luss, Virginie Ledoyen, Anamaria Vartolomei, Elsa Zylberstein, Justina Bustos, Chrystèle Saint-Augustin, Diane Rouxel, Marie-Agnès Gillot e Arnaud Valois.

credit image by Press Office – photo by Olivier Saillant & Lucile Perron