Chanel Margot Robbie Coco Neige: il volto della nuova collezione dedicata agli sport invernali

Karl Lagerfeld ha scelto l’attrice Margot Robbie, come nuova ambasciatrice della Maison, che diventa il volto della campagna della prima collezione Coco Neige di Chanel per l’inverno 2018 2019. Scopri tutto su Globe Styles

Karl Lagerfeld ha scelto l’attrice Margot Robbie, come nuova ambasciatrice della Maison, che diventa il volto della campagna della prima collezione Coco Neige di Chanel, disegnata dal couturier per l’inverno 2018 2019.

Coco Neige di Chanel è una linea dedicata agli sport invernali, alla neve e all’après-ski. Combina un guardaroba tecnico a pezzi dal taglio più urban, la collezione esplora il mondo dello sci con tutta l’eleganza dei codici della Maison. Ispirazioni maschili e femminili, uno splendido lavoro che esalta il tweed e la pelle, oltre al bicolore che donano un tocco unico alla collezione che si caratterizza anche per le sue linee snelle e sportive.

La campagna pubblicitaria scattata da Karl Lagerfeld riecheggia perfettamente questo spirito gioioso, su uno sfondo di cielo azzurro e nuvole che formano un décor che si potrebbe immaginare sulla terrazza di uno chalet in cima alle montagne.

Margot Robbie è più birichina e allegra che mai in questa campagna, con i capelli raccolti che giocano nella brezza. Avvolta in un parka o in un piumino, riscaldata da un chapka, avvolta in un morbido maglione pesante, l’attrice si diverte visibilmente sul set.

“Questi scatti sono stati una delle più grandi esperienze della mia carriera. L’energia e l’atmosfera sul set erano così meravigliose. Una delle prime cose che Karl Lagerfeld mi ha detto è che non abbiamo mai bisogno di prenderci troppo sul serio. Ha una mente così creativa e sa esattamente quello che vuole e nel momento in cui ha catturato lo scatto perfetto, ci siamo spostati su quello successivo. E’ stato stupefacente. Karl Lagerfeld è un genio creativo. Sapevo già che era un genio, ma poter passare del tempo con lui di persona, mi ha fatto conoscere l’uomo … e lui è un meraviglioso essere umano.”

Raso, lana, tweed sfrangiato, velluto, denim e pelle sono abbinati a materiali impermeabili e antivento, con cuciture termosaldate e protezioni rinforzate per sfruttare appieno le piste e le terrazze après-ski. Coco Neige trasmette l’attitudine e lo stile di Chanel attraverso una tavolozza di bianco e nero con bagliori qua e là di blu e fucsia.

Ogni capo è fatto per lo sci, garantendo il massimo comfort e una grande libertà di movimento. Gli alti colli dei parka e dei piumini proteggono dal vento, i pantaloni e le salopette si adattano perfettamente alle gambe, svasandosi per coprire gli scarponi da sci, mentre le giacche coprono perfettamente la zona lombare. Un sentore di ricordi d’infanzia è nell’aria con i maglioni slim fit, i gilet con motivi di montagna, i passamontagna a coste. Muffole in pelle scamosciata, cappelli in denim e berretti in lana aggiungono un tocco urban alla collezione.

Per quanto riguarda le scarpe, stivaletti bicolore in montone, scarpe da montagna con ganci e lacci in tweed o in nylon e stivali in pelliccia a pelo lungo sono stati tutti progettati per passeggiare nella location sciistiche più chic del mondo. Le borse riproducono i motivi delle terrazze in alta quota: zaini e shopper in nylon e shearling trapuntati, e la borsa 11.12 in pelle scamosciata intrecciata con una morbida linea in nylon imbottita tono su tono con la scritta Chanel.

Con Coco Neige, Karl Lagerfeld immagina una collezione tanto estetica quanto sportiva.