Cividini Donna autunno inverno 2020: eleganza misurata e decisa, tutti i look

Alle sfilate di Milano Moda Donna è andata in scena la collezione autunno inverno 2020 2021 di Cividini. Scoprite tutti i nuovi look su Globe Styles

Cividini Donna autunno inverno 2020 – Alle sfilate di Milano Moda Donna è andata in scena la collezione autunno inverno 2020 2021 di Cividini. Piero e Miriam Cividini si sono ispirati ad un passato fatto di colori sofisticati e rassicuranti, per uno stile che parla di un’eleganza misurata, mai gridata, discreta ma decisa, stilisticamente moderna ma con un certo gusto che rimane nel tempo.

Cividini Donna autunno inverno 2020: il video della sfilata

La palette colori oscilla tra ecru, rosso fuoco, bruciato, lilla, militare, nero, grigio ferro e blu notte. Il knitwear è protagonista, come da DNA del brand, ed esprime la volontà di rispettare l’esigenza di sostenibilità di oggi.

Utilizzati nella creazione dei capi avanzi di produzione, dando origine a una svolta green abbandonando l’idea di usa e getta, per capi durevoli. L’ispirazione è anni Settanta: il duo creativo ha preso spunto da immagini iconografiche del periodo, filtrandone il gusto e i colori e rendendo omaggio al proprio passato con il recupero di sensazioni estetiche vissute allora, interpretandole in chiave moderna per gonne pantaloni, spolverini, giacche e pantaloni.

Il velluto è stampato in colori “acidi” tipici di quegli anni con micro disegnature, i cappotti di linea maschile a doppio petto sono in drap di cashmere e in spigato di baby alpaca. Non mancano le camicie a disegni micro, geometrici, floreali o maculati, gli irrinunciabili patchwork.

Le gonne plissè hanno disegni di ispirazione tartan ma in variante in colori attuali, oltre a mostrare stampate a fiorellini di campo “hippys”. Tessuti a pelo lungo in alpaca tagliano giacche e parka dal vago richiamo militare. La gonna a portafoglio svasata è in tinta unita di flanella e in patchwork di fantasie minimali. Gonne e pantaloni sono sempre abbinati a piccole maglie a coste, le maglie tricot sono maxi.

Cappotti, giacche, caban e parka in tessuto a taglio vivo, grazie alla costruzione particolare delle tasche, assumono un aspetto leggermente marziale, ingentilito dall’uso dei colori. Per gli accessori, borse, cinture e sneakers in bovino e montone decorate con borchie, intarsi e infilature tutte realizzate secondo i canoni più alti della manifattura artigianale.

credit image look by Press Office
Photo Backstage & Fashion Show by Nicolò Ruatta x GlobeStyles.com