Coincasa capsule autunno 2019: la collezione Homey Stars

La collezione Coincasa per l’autunno 2019 si arricchisce grazie ad una piccola capsule dedicata ai segni zodiacali. Scopritela su Globe Styles

Coincasa capsule autunno 2019 – La collezione Coincasa per l’autunno 2019 si arricchisce grazie ad una piccola capsule dedicata ai segni zodiacali. Sono dodici i cuscini protagonisti della limited edition realizzati in morbido velluto e che vedono impresse le costellazioni dello zodiaco.

Stefano Vighi, noto astrologo, docente presso la AMI University e membro della Real Astrology Associati, ha delineato i profili dei 12 segni zodiacali tracciandone alcune caratteristiche legate al mondo della casa: “Amare, Accogliere, Abbracciare, quanti bellissimi verbi iniziano con la lettera A. L’accoglienza ci racconta e ci descrive tutta la gentilezza che abita in una casa, e, insieme alle stelle, possiamo provare a capire visioni e percezioni domestiche che ogni segno porta sempre con sé. A casa”, dice Stefano Vighi.

ARIETE. La festa è sempre da loro, insieme al calore degli amici. Ecco l’Ariete che ama vivere in soggiorno, dove il (caldo) segno incontrerà e converserà. In un ambiente mai eccessivamente carico, in stanze fatte di quel sano disordine che ci racconta subito un vissuto. Gli oggetti saranno particolari, le luci e le pareti colorate. Amano il ruggine e l’arancione vitaminico.

TORO. Ecco il segno del cuscino, quello che preferisce sicuramente le zone della casa dedicate al relax. Ma senza perdere di vista la raffinatezza, la bellezza che, per un segno intriso di Venere come questo, non può mancare. La casa intesa come luogo di calma, di comodità, con oggetti artistici e soprammobili anche importanti. Amano le tinte che vanno dal blu-verde, tendente al petrolio, all’iconico verde prato.

GEMELLI. È notoriamente un segno rapido ed estremamente pratico, che adora ogni stile minimal e che punta spesso su un arredamento piuttosto moderno. I Gemelli adorano le librerie (Mercurio li rende intellettualmente curiosi) e gli spazi dove potersi tuffare agilmente, senza inutili ostacoli. Ideali tutti i colori pastello e le luci soffuse, con un amore spiccato per i bianchi e i gialli.

CANCRO. Il segno più legato all’ambiente domestico di tutto lo zodiaco. Perché è nella casa che il Cancro trova la sua protezione, la sua dimensione. Spazi che adora arredare con gusto, ma anche con colore ecomodità, perché la sua casa deve essere sempre accogliente. Tante foto di famiglia e ricordi di viaggio, immersi in abbinamenti cromatici: il tortora e il curry, il grigio perla e il ceruleo.

LEONE. A nessuno deve sfuggire che lì ci abita un re, e che questo è il suo piccolo regno. Per questo lo stile sarà sempre solare ed accogliente, generoso di comodità ma anche rigorosamente elegante, a volte sfarzoso. E siccome la casa diventa anche la sua corte, non mancheranno spazi e accessori per rendere speciale l’accoglienza. Si innamorano dei colori caldi, delle tonalità del rosso e dell’arancio.

VERGINE. Il segno adora mescolare eleganza e naturalezza, per non rendere mai niente eccessivo o banale. La casa della Vergine non ama la luce artificiale, ha dunque bisogno di ampie finestre e di oggetti che aiutino a mantenere un ordine speciale (non mancheranno i mobili contenitori). Venera i colori neutri come il tortora, il beige, il ghiaccio e il cipria.

BILANCIA. La Bilancia non ama molto i soprammobili, perché il suo amore per la perfezione domestica la obbligherà a spostarli spesso. Nella casa del segno non mancano grandi lampade e mobili classici, mai veramente eccentrici. Immancabile la simmetria e le geometrie d’arredamento. I colori che piacciono al segno? Il rosa vivido, a metà tra il fucsia e il bordeaux.

SCORPIONE. Adora uno stile che sia semplice e moderno, provando a compensare il suo amore per il nero (che indossa spesso) con pareti colorate che poi riempirà magari con mensole per esibire gli oggetti più particolari. Adora i cassetti (strumenti di mistero e di privacy) e le stampe. Le preferenze cromatiche vanno dal color senape, tendente al curry, al grigio platino.

SAGITTARIO. La casa di questo segno deve sempre raccontare di un viaggio, di una scoperta. Per questo adorano gli oggetti etnici e dalle note esotiche, preferendo i materiali naturali come il legno. Non mancano nemmeno le stoffe colorate, ricche di fascino e che siano consumate (perché così hanno una storia). I colori? Sicuramente caldi, o fantasie optical, ma senza esagerazioni.

CAPRICORNO. La freddezza lunare può tradursi nella preferenza per un arredamento che dia sempre la precedenza alla praticità e alla funzionalità. Sarà uno stile urbano che si concederà fughe in avanti, con qualche mobile vintage o con tessuti naturali e dalle tinte decise. La palette del blu sarà, probabilmente, la più adatta a soddisfare le esigenze del sobrio segno.

ACQUARIO. Difficile non riconoscere la casa di questo abitante. Perché si tratterà di un ambiente dallo stile personale, carico di oggetti stravaganti o quadri di arte contemporanea. Nei suoi ambienti, dove ci si trova spesso l’arredamento fai da te, non mancheranno le idee e la cultura, così come tonalità piuttosto eccentriche. Vanno benissimo le sfumature del giallo, con accenti tropicali.

PESCI. Si parte dall’amore per il caos, del segno, per arrivare a uno stile originale fatto di note contrastanti. I Pesci amano gli specchi che giocano e che riflettano la luce, mentre sono poco sedotti dalle cose e situazioni cupe. In casa loro è possibile imbattersi in ogni genere e stile ma, a livello cromatico, sono fans delle declinazioni del blu, dal ceruleo al blu crepuscolo (è il segno del caso e del caos).