Collini Villas Mykonos: la collezione Tribeca di Pedrali arreda l’esclusivo resort

Il Collini Villas Mykonos è un resort esclusivo che sorge sulla più famosa delle isole Cicladi, Mykonos, più precisamente a Fanari. Una destinazione cosmopolita davvero leggendaria, rinomata per le sue dolci colline e le spiagge dorate che attirano i turisti di tutto il mondo. L’isola è in grado di offrire servizi di eccellenza, magnifiche bellezze naturali e uno stile di vita poliedrico: dalla rinomata vita notturna all’esplorazione della costa e dei fondali marini.

E per vivere l’isola in modo esclusivo è possibile trovare rifugio in una delle lussuose sistemazioni vista mare proposte dal Collini Villas: una dimensione privata di relax e benessere. Le sue suite incorniciano scorci meravigliosi ed emozionanti e sono state progettate pensando alle ultime tendenze, dando massima priorità al comfort. Con una splendida vista, una piscina rilassante e l’immensità della natura che lo circonda, questo resort permette di godere di due esperienze in una: da una parte la bellezza dei panorami greci e, dall’altra, il rinomato stile di vita italiano.

All’interno di questo incantevole complesso, in cui si fondono tradizione mediterranea e influenze moderne, trova spazio il ristorante “Il Segreto”, che nei minuziosi dettagli, nelle scrupolose attenzioni e nell’esperienza profonda si riconosce
quel “savoir faire” tipicamente italiano che consente all’Italia di distinguersi, non solo in cucina o nel way of life, ma anche e soprattutto nel design.

Non a caso, quindi, sono stati scelti proprio i prodotti Pedrali per arredare questo spazio semplice e arioso, ma pur sempre magistralmente curato. Le poltrone Tribeca, disegnate da CMP Design, sono qui proposte nella tonalità del rosa pastello in abbinamento ai tavoli Inox. Tribeca nasce dagli echi confortanti della memoria, una reinterpretazione in chiave moderna delle classiche sedute da terrazza anni Sessanta realizzate in acciaio con intreccio.

Una collezione di sedute outdoor che trae ispirazione dal ricordo delle estati dell’infanzia quando, bambini, ci ritroviamo proiettati in un’assolata piazza mediterranea al quadrivio domenicale accanto a una sedia in incordato capace di proiettare ombre a corde tese sul pavé circostante.

Un’icona rivisitata attraverso nuovi materiali: un solido telaio tubolare unito all’elasticità di un profilo in materiale plastico ordito verticalmente che si contraddistingue per la sua natura durevole, pulibile e colorata. Una lavorazione manuale e una cura per il dettaglio capaci di conferire alla seduta morbidezza ed estremo comfort, oltre a reinterpretare la tradizione con una sintesi e una qualità d’avanguardia. L’alternanza dell’incordatura dà un ritmo e un’apertura visiva in grado di rendere la seduta fresca e dinamica. Della stessa collezione, gli sgabelli sono stati scelti per il bar. Inox è un tavolo sobrio e funzionale definito da una geometria che lo rende adatto a contesti diversi.

« di 10 »

credit image by Press Office – Photo by Vangelis Paterakis

About Author /

Laureata in Lettere con una passione per il buon cibo. L'altra sua grande passione è la fotografia ;)

Start typing and press Enter to search