Coppa del Mondo FIFA 2018 Hublot: la campagna con Pelé e Maradona

Hublot celebra il calcio nella maniera più bella, trasmettendo un forte messaggio universale, quello dei valori che animano un campione. Da Pelé a Maradona, da Usain Bolt a José Mourinho. Scopri la nuova campagna su Globe Styles

Il 2018 è l’anno della Coppa del mondo FIFA, è l’anno del calcio, è l’anno di Hublot, cronometrista ufficiale e orologio ufficiale di questo evento, Hublot celebra il calcio nella maniera più bella, trasmettendo un forte messaggio universale, quello dei valori che animano un campione. Da Pelé a Maradona, da Usain Bolt a José Mourinho: ecco gli amici, gli ambasciatori della maison orologiera.

Tutti incarnano il successo, una mente d’acciaio, prestazioni impressionanti. In qualità di campioni trasmettono il messaggio: “Come diventare un campione!”. Una campagna che lancia un messaggio forte, da scoprire in 13 immagini e citazioni a cui ispirarsi.

A meno di un mese dal calcio di inizio della Coppa del Mondo FIFA, Pelé e Maradona condividono con rispetto e umiltà quello che li ha fatti diventare campioni. Ancora una volta Hublot riunisce attorno ad un progetto unico personalità che naturalmente non erano destinate a incontrarsi, un vero e proprio momento dell’Art of Fusion per la quale Hublot è conosciuta.

“Credo che per un marchio non esista successo migliore del riunire i propri amici e ambasciatori attorno a un progetto che veicoli valori positivi e motivanti. Questa campagna è significativa, per la potenza dei ritratti, l’intensità delle parole, ma anche per il carisma delle diverse personalità. Per noi il calcio è soprattutto un modo meraviglioso di trasmettere valori e questa campagna serve non solo a rendere omaggio ai talenti, a trasmettere la voglia di giocare, il desiderio di raggiungere i propri sogni, ma anche a far passare un messaggio di speranza e di solidarietà. Immagini e citazioni da riportare alla mente ogni volta che sia necessario. Quindi: possiamo essere tutti campioni!” dichiara Ricardo Guadalupe, CEO Hublot.

Giocatori, allenatori, leggende, uniti dallo stesso spirito: l’amore per il calcio. Una squadra di tredici leggende viventi dello sport, che condividono l’amore per il pallone. Pelé, Diego Maradona, l’allenatore José Mourinho, Usain Bolt (l’uomo più veloce del mondo e appassionato di calcio), l’arbitro internazionale Björn Kuipers, il calciatore svizzero internazionale Xherdan Shaqiri, le icone del calcio David Trezeguet, Marcel Desailly e Aleksej Smertin, gli allenatori delle nazionali partecipanti alla Coppa del Mondo FIFA 2018 Stanislav Cherchesov (Russia), Gareth Southgate (Inghilterra), Julen Lopetegui (Spagna), Didier Deschamps (Francia) e Hervé Renard (Marocco).