Diesel Denim primavera estate 2020: i nuovi jeans più rispettosi dell’ambiente

Diesel Denim primavera estate 2020: i nuovi capi Made in Italy, che pur mantenendo la caratteristica linea premium vintage, sono stati creati utilizzando tecniche innovative che riducono in maniera significativa l’uso di acqua e di prodotti chimici durante i processi di produzione.

Diesel Denim primavera estate 2020 – Per questa stagione, Diesel presenta diversi modelli di denim, appartenenti alla collezione primavera estate 2020, in linea con il recente impegno del brand per un futuro incentrato su una maggiore sostenibilità e rispetto verso l’ambiente, ma pur sempre mantenendo il DNA di Diesel.

La strategia di Diesel “For Responsible Living” è un impegno ad agire a beneficio delle generazioni presenti e future, assicurando nel contempo a Diesel un successo duraturo in un mondo in cambiamento. La strategia è basata su quattro pilastri e impegni chiave, denominati Be The Alternative, Stand For The Planet, Celebrate Individuality e Promote Integrity.

Il look and feel di questi nuovi capi in denim Made in Italy sono esattamente gli stessi della caratteristica linea di denim premium vintage di Diesel. Questi capi sono stati creati utilizzando tecniche innovative che riducono in maniera significativa l’uso di acqua e di prodotti chimici durante i processi di produzione. Ogni paio è trattato con una quantità minima di prodotti chimici certificati GreenScreen, e la quantità di acqua utilizzata è ridotta fino al 40% rispetto ai metodi convenzionali.

La gamma comprende tre diversi modelli per l’uomo e uno per la donna. La proposta femminile è rappresentata dal D-RIFTY, un modello centrale nella categoria a gamba dritta con una vita regolare, il modello perfetto per ogni tipo di fisico. Questo denim è finito con il lavaggio 092X, il più rispettoso dell’ambiente che mai, poiché per produrlo sono consumati 180 litri di acqua in meno rispetto ai processi tradizionali, ottenendo il punteggio più basso nell’Environmental Impact Measurement tra tutti i modelli introdotti nell’ambito del progetto volto a realizzare un vero denim Diesel, ma in maniera più rispettosa.

I modelli maschili si dividono in base alle opzioni di vestibilità slim e regular: il D-VIDER a gamba dritta, finito con il lavaggio 092X rappresenta il taglio regular, sia nel fitting che in vita. Il D-STRUKT con vestibilità, gamba slim e vita regular è disponibile in due opzioni di lavaggio: il lavaggio 09AR, per il quale l’acqua utilizzata è stata ridotta a 180 litri per creare un classico effetto vintage invecchiato blu chiaro, lo specifico effetto Diesel, e il lavaggio 093J che usa 360 litri di acqua in meno, ottenendo il classico lavaggio vintage di Diesel.

Ogni paio di questi denim Diesel più rispettosi dell’ambiente, è accompagnato da un cartellino che conterrà il seguente messaggio: “Questo capo Made in Italy è stato prodotto responsabilmente. Grazie all’utilizzo di tecniche innovative dei partners di Diesel, abbiamo limitato l’uso di acqua e prodotti chimici sia per la produzione dei tessuti che per lavaggi e trattamenti, facendone un denim responsabile, con il DNA di Diesel.”