Dior Jennifer Lawrence autunno 2019: la campagna della collezione prêt-à-porter

Gli scatti della campagna della collezione prêt-à-porter Autunno 2019, realizzati da Zoë Ghertner, con l’attrice e musa Dior Jennifer Lawrence. Guardate il video e tutte le immagini su Globe Styles

Dior Jennifer Lawrence autunno 2019 – Davanti all’obiettivo della fotografa newyorchese Zoë Ghertner, l’attrice e musa Dior Jennifer Lawrence indossa le silhouette della collezione prêt-à-porter Autunno 2019 creata da Maria Grazia Chiuri.

Le opere dell’artista americana Sheila Hicks compongono un’ambientazione su misura. Monumentali, vibranti, tattili e ravvivate da colori affascinanti, le “sculture in movimento” di questa figura emblematica dell’arte tessile (amante dell’artigianato e della sperimentazione materica), dialogano con la ricchezza delle nuance “testurizzate” e con la geometria dei motivi della collezione. “Ho coniugato una serie di metodi artigianali cui tengo molto con tecniche d’avanguardia”, rivela la Direttrice Artistica.

Questo incontro tra arte, savoir-faire classico e moda, tradizione e creatività oltre i limiti, delinea una visione impegnata e straordinariamente moderna della femminilità secondo Dior.

Ed ecco la nuova borsa 30 Montaigne, divenuta già cult, rivestita di tela Dior Oblique, il cui iconico motivo impreziosisce anche la leggendaria Dior Book Tote, declinata in un’inedita versione Small.

Le borse Lady Dior, Saddle e Diorcamp sfoggiano nuovi giochi di materiali e sono munite di tracolle per una maggiore libertà di movimento, mentre i gioielli asimmetrici rifiniscono le silhouette contemporanee, autentica celebrazione dell’individualità. Una forma di espressione di sé destinata, secondo Maria Grazia Chiuri, a ispirare e incitare ogni donna “a far sentire la propria voce”.

credit by Press Office – per gentile concessione di Sheila Hicks e Sikkema Jenkins & Co., New York