Dior pop-up store Cortina: la pluralità di culture e l’eternità africana

  • Dior pop-up store Cortina
    Photo ©Kristen Pelou
  • Dior pop-up store Cortina
    Photo ©Kristen Pelou
  • Dior pop-up store Cortina
    Photo ©Kristen Pelou
  • Dior pop-up store Cortina
    Photo ©Kristen Pelou
  • Dior pop-up store Cortina
    Photo ©Kristen Pelou
  • Dior pop-up store Cortina
    Photo ©Kristen Pelou

Dior apre un esclusivo pop-up store a Cortina d’Ampezzo. Scoprite tutto su Globe Styles

Dior pop-up store Cortina – Nel cuore della stazione sciistica italiana di Cortina d’Ampezzo, Dior presenta un esclusivo pop-up store realizzato con colori natalizi e mette in mostra la collezione Cruise 2020 disegnata da Maria Grazia Chiuri.

Le facciate con baobab – emblemi e simboli dell’eternità africani – appaiono in blu e oro, come un invito a sperimentare la magia ed entrare in un mondo di sogni. All’interno, un ipnotico motivo mimetico in blu notte o kaki illumina i capi del prêt-à-porter, articoli in pelle, accessori e scarpe.

Nel pop-up store sono presenti tanti capi dal colore vivace e magnetico tanto amato da Christian Dior, il blu che illumina le creazioni di Maria Grazia Chiuri. Dal blu denim – delle tute in jeans grezzo dallo spirito workwear – alle nuance indaco dei larghi jeans bianchi dagli effetti tie and dye, il blu sfoggia la ricchezza della sua palette e impone la sua splendida monocromia su giacche o lunghi abiti da sera.

Inoltre le creazioni di Maria Grazia Chiuri si impreziosiscono di baobab, nati da un mix di fili di seta colorati e Lurex. L’effetto dei fili tagliati, che creano piccole frange, ne sottolinea i contorni, come un soffio di vita. Emblemi africani, sono anche simbolo d’eternità. Questa maestosa ispirazione si declina su cappotti lunghi, gonne plissettate o tute.

Come ultima sorpresa, il servizio ABCDior consente di personalizzare i pezzi selezionati. Scoprite un nuovo paese delle meraviglie in omaggio alla bellezza e alla pluralità di culture.