Doimo Cucine D12: un progetto unico e componibile per infinite idee di cucina

Doimo Cucine D12: una nuova progettualità che libera la fantasia per creare ambienti cucina che rispondano ai cambiamenti continui degli stili di vita.

Doimo Cucine D12 – Ripensare il progetto cucina con un approccio assolutamente inedito e rivoluzionario. Con D12 di Doimo Cucine il cotè tecnico-funzionale non è più un limite ma diventa una base di partenza per sviluppare infinite idee. In sostanza sono stati spostati al di là del possibile i confini per studiare e inventare nuove soluzioni. Per i designer e gli architetti è l’inizio di una progettualità che libera la fantasia per creare ambienti cucina che rispondano davvero ai cambiamenti continui degli stili di vita.

Al centro di D12 un mix di materiali che coniugano leggerezza e solidità, ma anche versatilità e rigore formale, con la possibilità di attingere ad un ampio ventaglio di finiture, dalla iper-tecnica in alluminio laccato alle affascinanti essenze naturali come il rovere, il noce, l’eucalipto, l’acacia, l’ulivo.

D12 introduce ante dalle dimensioni generose non solo estetica ma anche migliorata praticità. Anche questo progetto è testimone dell’animo green di Doimo Cucine: l’estetica e il design sono infatti coniugati con un materiale riutilizzabile come è l’alluminio, durevole, lavorabile con precisione e privo di emissioni nocive, in una parola assolutamente eco-compatibile.

Il progetto ideale per chi cerca nella cucina un’estetica forte e insieme raffinata, con un design di tendenza, solida e affidabile, efficiente e studiata per durare nel tempo.

La cucina componibile D12 è realizzata con anta sottile 12mm in alluminio alleggerito Alutex. La leggerezza di questo innovativo materiale consente di avere la ferramenta presente in commercio quasi sovradimensionata. L’alleggerimento del peso vuol dire meno consumo di materiale e massima riduzione anche dello sforzo in fase di movimentazione, allungando così la vita a tutta la componentistica interna del mobile.

Garantisce inoltre la realizzazione di una notevole estensione della modulistica offerta, ancora più ampia rispetto allo standard presente attualmente nelle collezioni. Un plus questo essenziale del progetto D12, che permette così di rispondere e risolvere un maggior numero di specifiche esigenze e richieste da parte del pubblico e dei professionisti.

Il supporto è in alluminio, materiale riciclabile che assicura durata nel tempo ed alte prestazioni tecniche. Disponibile in laccato opaco o lucido e nelle versioni con finitura metallo satinato o rivestito di materiali nobili come il legno impiallacciato, o ancora con finiture tecniche come il Fenix.

Il progetto quindi sfrutta al meglio le proprietà dell’alluminio, lavorato con macchine ad alta precisione per metalli, e lo coniuga con materiali dalle finiture raffinate esaltando il calore naturale del legno e l’espressività delle sue venature per una cucina dal ricercato senso estetico.