Dolce&Gabbana collezione uomo autunno inverno 2018 2019: la sfilata dei King’s Angels

Graziosi putti con le ali dalla testina ricciuta sono il nuovo mondo estetico esplorato da Dolce&Gabbana per la collezione maschile autunno inverno 2018 2019. Scopri tutti i look su Globe Styles

Graziosi putti con le ali dalla testina ricciuta sono il nuovo mondo estetico esplorato da Dolce&Gabbana per la collezione maschile autunno inverno 2018 2019. I nuovi King’s Angels di Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono Millennials, influencers e figli d’arte come Brandon Thomas Lee, Dylan Jagger Lee, Paris Brosnan, Christian Combs, Roberto Rossellini e Rafferty Law. Special guest nel front row della sfilata l’attore Kit Harington, testimonial della fragranza maschile The One.

Amorini, cherubini, putti, ispirati all’arte, decorano smoking, loafer, bomber e giacche. Dolce&Gabbana porta in passerella un vibrato di stile unico, che esalta il barocco, un incontro estetico in cui il sartoriale esalta il moderno, in cui il fuori misura e il magniloquente si mescola egregiamente alla silhouette slim e moderna, dove le marsine a ricami dorati si alternano agli smoking, dove il denim si evolve in couture trasformandosi in bomber o cappotti oversize.

Una evoluzione estetica in cui il decoro, le stampe, i fiori, sono il punto focale del nuovo apparire ed assumono un nuovo valore in cui la moda si fa più sinuosa, più complessa, fatta di intrecci e intersezioni, un virtuosismo estetico che suscita la meraviglia, fatta di ricchezza e preziosità. Una collezione che è la manifestazione più pura di una moda che pone la massima attenzione all’estro, all’eleganza e al sartoriale, che viene esaltata da un dialogo unico tra colori e stampe, volumi e tagli, tra classicità e modernità.

La sfilata si chiude con il concerto di Maluma, in un luccichio di paillettes, e l’uscita dei 104 modelli, tra cui Paulo Dybala in un elegante completo nero.