Dr. Vranjes Firenze 35 anniversario: la nuova fragranza d’ambiente Giglio di Firenze

Dr. Vranjes Firenze celebra 35 anni di emozioni olfattive presentando Giglio di Firenze, la nuova fragranza d’ambiente. Scopri tutto su Globe Styles

Dr. Vranjes Firenze celebra 35 anni di emozioni olfattive presentando Giglio di Firenze, la nuova fragranza d’ambiente. La Maison fondata nel 1983 a Firenze da Paolo Vranjes e sua moglie Anna Maria, ha innovato i codici espressivi del profumo, con prodotti che combinano l’alta profumeria della tradizione fiorentina con tecniche moderne in costante evoluzione.

Oggi la collezione di fragranze d’ambiente Dr. Vranjes Firenze racchiude 40 esclusive profumazioni. L’ampia palette è disponibile nell’iconica bottiglia e in diversi oggetti d’interior design: Candele, Lamparfum, lampade catalitiche con proprietà purificanti dell’aria, Linea Biancheria e Carparfum.

Agli arredi olfattivi si affianca una linea di Cosmetici, per la cura e la bellezza di viso e corpo, e, The Date, una collezione formata da 5 profumi personali, ispirata dalle date e dalle persone più importanti nella vita del Maestro profumiere Paolo Vranjes.

Firenze ha un ruolo fondamentale nel processo creativo e produttivo. Viene celebrata in ogni occasione già dal 2010, data di nascita dell’iconica bottiglia, realizzata in vetro colato da artigiani fiorentini. Un vero oggetto di design che ricorda la base ottagonale della Cupola del Brunelleschi, destinato a comporre gli arredi olfattivi già dal 1999.

Firenze vanta la tradizione più longeva nell’arte della lavorazione delle essenze e dei profumi, con un patrimonio artistico ed artigianale in grado di supportare ogni tipo di creazione. In 35 anni di attività Dr. Vranjes Firenze ha contribuito a custodire ed innovare questa tradizione artistica. Paolo Vranjes, fondatore e unico naso della Maison, lo ha fatto con la creatività e con le continue ricerche nel campo della profumeria e della cosmetologia.

La Maison continua il suo dialogo con la città presentando Giglio di Firenze, una nuova fragranza d’ambiente, che celebra il fiore simbolo di Florentia fin dal XI secolo. La piramide olfattiva de il Giglio di Firenze ha il cuore composto da un accordo di iris, geranio e noce moscata. Le note di testa di bergamotto, lavanda e cardamomo accompagnano al fondo di legni di cedro, sandalo con patchouly labdanum e vaniglia.

Una fragranza trasparente, impalpabile, delicata ma persistente. Talcata con eleganti note di pulito. Il Maestro Paolo Vranjes l’ha resa perfetta per “gli spazi e i luoghi in cui finalmente possiamo lasciare fluire liberamente i nostri pensieri e le emozioni: camera da letto, salotto, studio, biblioteca e perché non già dall’ingresso”.

Sarà disponibile nell’iconica bottiglia ispirata alla base ottagonale della Cupola del Brunelleschi e presto declinata anche in altri oggetti d’interior design: Candele, Lampade catalitiche con proprietà purificanti dell’aria.