E poi c’è Katherine: il film con Emma Thompson e Mindy Kaling

E poi c’è Katherine il film di Nisha Ganatra con Emma Thompson e Mindy Kaling uscirà nelle sale italiane il 12 settembre. Guardate il trailer su Globe Styles

E poi c’è Katherine – Uscirà al cinema il 12 settembre E poi c’è Katherine, il film di Nisha Ganatra con Emma Thompson, Mindy Kaling, Max Casella, Hugh Dancy, John Lithgow, Denis O’Hare, Reid Scott e Amy Ryan.

Katherine Newbury è una conduttrice pionieristica e leggendaria nel circuito dei talk show di tarda notte. Quando viene accusata di essere una “donna che odia le donne”, mette in atto delle azioni precise e Molly viene assunta come l’unica donna nella stanza degli scrittori maschili di Katherine.

Ma Molly potrebbe essere arrivata un po’ in ritardo, dato che la formidabile Katherine affronta anche la realtà dei bassi ascolti e un’azienda che vuole comunque sostituirla. Molly, volendo dimostrare che non è stata assunta semplicemente perché donna, è determinata ad aiutare Katherine rivitalizzando il suo spettacolo e la sua carriera, e forse effettuando anche cambiamenti più grandi allo stesso tempo.

Nel corso dei suoi trent’anni di carriera Emma Thompson ha ricevuto 5 candidature ai Premi Oscar; una volta come miglior attrice non protagonista per Nel nome del padre, tre volte come miglior attrice protagonista per Casa Howard, per Quel che resta del giorno e per Ragione e sentimento, una volta alla migliore sceneggiatura non originale, nuovamente per Ragione e sentimento, vincendolo come miglior attrice per Casa Howard e come sceneggiatrice per Ragione e sentimento.

Ha inoltre vinto 2 Premi Golden Globe, 2 Premi BAFTA, 1 Premio Emmy e 3 National Board of Review Awards. Nel 2018 ha ricevuto l’onorificenza di Dama dell’Ordine dell’Impero Britannico.

credit image by Press Office – photo by Adler