Emporio Armani Uomo primavera estate 2020: il formale incontra lo sportswear

Sulle passerelle di Milano Moda Uomo ha sfilato la collezione maschile primavera estate 2020 di Emporio Armani. Scoprite tutti i look su Globe Styles

Emporio Armani Uomo primavera estate 2020 – Portare il sogno nella quotidianità, tingendo di nuovi colori la realtà metropolitana, suggerendo nuovi atteggiamenti ed emozioni e un’inattesa leggerezza di spirito.

Sulle passerelle di Milano Moda Uomo ha sfilato la collezione maschile primavera estate 2020 di Emporio Armani.
Toni caldi, densi, resi luminosi dalle superfici lucide e brillanti come specchi pervadono l’energica collezione.

La ricerca delle forme è un dialogo continuo tra il mondo dello sport e quello più formale, mentre gli accessori valorizzano il racconto sognante e visionario, ma concreto.

Una collezione che gioca con i colori brillanti e cangianti ispirati alla natura: blu bottiglia e blu verde, con tocchi di rosa e marrone ramato. Tra le grafiche compare un motivo floreale sfocato, mentre le silhouettes sono comode e dal mood fortemente sportivo, con maglioni girocollo oversize, completi con ampi pantaloni.

Giorgio Armani indaga i materiali e introduce elementi interessanti di cellophane lucenti, sfilano una serie di look ispirati al mondo del paracadutismo, abiti sartoriali blu, argento o in un arancio bruciato. La collezione primavera estate 2020 punta sulle giacche morbide, la morbidezza delle stoffe e i colori che restituiscono l’immagine di un uomo moderno, ma non austero, vanesio e stravagante.

Emporio Armani si conferma un repertorio di possibilità attraverso il quale ognuno può raccontarsi in piena libertà. In occasione della sfilata è stata presentata la divisa ufficiale EA7 per i Giochi estivi di Tokyo 2020 indossata da alcuni membri delle squadre olimpiche e paraolimpiche italiane.

credit image by Press Office