Etro profumo Udaipur: la nuova fragranza, la magia dell’India

Etro presenta il nuovo eau de parfum Udaipur. Scopri tutto su Globe Styles

Mettere in relazione terre, culture e radici lontane, dando forma a un paradigma estetico inedito, che ha il pregio di essere fedele solo a se stesso. Sono da ricercare in questo illuminato approccio creativo i valori chiave dello stile Etro, che quest’anno celebra i Cinquant’anni dalla sua fondazione.

Una storia guidata dal talento corale di una famiglia, che sin dagli esordi si è unita e distinta nella ricerca di un’eleganza cosmopolita e senza tempo, in perfetto equilibrio tra tradizione e contemporaneità.

Udaipur, il nuovo eau de parfum, raccoglie le ispirazioni primarie della Maison e le interpreta attraverso le sfumature screziate di una fragranza che evoca, a turno, l’estate mediterranea e i giardini dei Maharaja. È un inno all’artigianalità italiana, alla magia dell’India e alle tante connessioni tra questi due mondi, che col tempo hanno tessuto la trama di un racconto immaginifico. A cominciare dal nome: Udaipur, la città bianca del Rajasthan affacciata sul Lago Pichola, nota come la Venezia d’Oriente.

Tutto inizia con l’abbraccio puro e gioioso del gelsomino Sambac coltivato in India, dove i suoi petali angelici e nobili benedicono da sempre i riti nuziali, diffondendo grazia, buon auspicio e romanticismo. L’indole frizzante ed esplosiva del bergamotto imprime vivacità e freschezza, en pendant con il pepe rosa e la magnolia, le altre note di testa accordate insieme per creare un mélange potente e delicato al tempo stesso.

Nel cuore, carezze di gardenia e fior di loto accompagnano il gelsomino, completando l’anima gentile del bouquet. Alla base, il musk e il legno di cachemire si uniscono all’intensità del patchouly per sugellare l’accento esotico dell’eau de parfum. Una miscellanea d’ingredienti pregiati, lavorati artigianalmente secondo antichi rituali, in linea con la filosofia di famiglia. Anche il flacone, decorato con l’iconica stampa Paisley, riassume puntuale l’anima del brand: linee sobrie e sorprese preziose.

Il risultato è un ritmo sapiente tra caldo e freddo, tra Oriente e Occidente, che si adatta al carattere di chi lo indossa, senza distinzione tra maschile e femminile.