Ferragamo Roma via Condotti: il rinnovo della boutique uomo, il party

Salvatore Ferragamo rinnova la boutique uomo di Roma. Scopritela su Globe Styles

Ferragamo Roma via Condotti – Salvatore Ferragamo rinnova lo storico punto vendita uomo di Roma, in via dei Condotti 65, una delle più prestigiose strade dello shopping cittadino. Special guest all’evento d’inaugurazione: Adriano Giannini, Paolo Genovese, Valeria Golino, Claudia Gerini, Nicletta Romanoff, Francesco Scianna, Margareth Madè, Giulio Berruti, Mirko Trovato, Brando Pacitto, Valentina Bellè, Filippo Nigro e Marianna Di Martino.

In occasione del re-opening della boutique Salvatore Ferragamo Uomo, la Città Eterna ha preso vita all’interno del negozio attraverso una caleidoscopica opera digitale a cura dell’artista James Dawe che firma in esclusiva una serie di video installazioni: frammenti fotografici della città si fondono a simboli del mondo Ferragamo e alla nuova borsa signature della Maison, in una palette ispirata ai colori della collezione autunno inverno 2019 2020.

Un’opera in movimento che unisce realtà e visioni oniriche in un vortice digitale. Per celebrare questa riapertura, la stessa borsa protagonista delle video installazioni – una lussuosa tote bag con doppio manico a contrasto – viene reinventata e proposta in edizione limitata in 5 esemplari disponibili in esclusiva dalla serata dell’evento: sul frontale in pelle, una stampa riproduce l’artwork delle installazioni luminose di James Dawe in un’esplosione di colori e di forme che donano un look divertente e audace.

Con un’immagine fresca e contemporanea, lo store si sviluppa su due livelli – con una superficie totale di circa 600 metri quadrati – e propone la gamma completa delle collezioni Uomo: borse, calzature, piccola pelletteria, RTW, accessori in seta, occhiali, profumi, orologi e gioielli.

Grazie alla combinazione di materiali tradizionali e contemporanei e alla particolare illuminazione, il negozio si presenta come un luogo dall’atmosfera confortevole e accogliente, dove riflessi di luce e marmi preziosi dialogano tra loro esaltando le collezioni della Maison. Frutto di un’attenta ricerca di design, la boutique ospita al piano terra la pelle, gli accessori e le scarpe. Il suggestivo ingresso si apre sulla scala che conduce al piano superiore.

Gli interni si declinano in un susseguirsi di stanze con finiture in marmo e legno di noce, e pavimenti in travertino italiano con posa a spina. In un connubio di preziose carte da parati, dettagli in bronzo anticato ed elementi in ottone, i mobili dalle forme sinuose accompagnano elegantemente le silhouette dei capi e degli accessori.

La scala di marmo, impreziosita da inserti di specchi e led che donano estrema profondità, permette l’accesso al primo piano – dove si trovano RTW e le calzature – caratterizzato da un’atmosfera più delicata, con pavimenti in legno e candida boiserie alle pareti.

Con grandi e simmetriche vetrate a parete su entrambi i livelli, dalla strada la boutique si presenta come una sorta di unica vetrina: una trasparenza studiata per donare leggerezza d’insieme. Una visione completa sull’universo Ferragamo tutto da scoprire.

Con un approccio della Maison sempre più orientato alla sostenibilità, dopo altre boutique internazionali, anche il nuovo store Uomo Ferragamo di Roma riceverà la certificazione LEED: sviluppata secondo il protocollo elaborato da Green Building Council, la certificazione si qualifica per aspetti di efficienza energetica ed idrica, scelta dei materiali, gestione del sito di progetto, innovazione e qualità ambientale.