Festival Cannes 2019 Dolor y Gloria: il red carpet con Penelope Cruz e Antonio Banderas

E’ stato presentato al Festival del Cinema di Cannes 2019 il nuovo film di Pedro Almodóvar Dolor y Gloria con Antonio Banderas e Penélope Cruz. Scoprite tutti i look su Globe Styles

Festival Cannes 2019 Dolor y Gloria – E’ stato presentato al Festival del Cinema di Cannes 2019 il nuovo film di Pedro Almodóvar Dolor y Gloria con Antonio Banderas, Asier Etxeandia, Leonardo Sbaraglia, Nora Navas e con la partecipazione speciale di Penélope Cruz.

Per il red carpet Penélope Cruz ha indossato un abito di Chanel Haute Couture della primavera estate 2002 a cui ha abbinato i gioielli Atelier Swarovski, mentre Antonio Banderas ha scelto un completo Dior. Sempre in completi Dior anche Pedro Almodovar, Asier Etxeandia e Leonardo Sbaraglia.

Hanno indossato total look Dior anche Virginie Ledoyen, Amira Casar, Lyna Khoudri, Judith Godreche, Marisa Paredes e Phenix Brossard, mentre Bella Hadid ha scelto un look vintage di Roberto Cavalli. Deepika Padukone ha indossato un abito di Giambattista Valli Haute Couture a cui ha abbinato un paio di scarpe Stuart Weitzman.

Araya Hargate ha indossato un abito rosso di Jean Paul Gaultier Haute Couture a cui ha abbinato una collana in oro bianco 18 carati con diamanti a forma di pera della collezione Haute Joaillerie di Chopard; Amber Heard ha indossato un abito Elie Saab della collezione autunno inverno 2019 a cui ha abbinato gli orecchini in oro bianco 18 carati con rubini e diamanti e un anello in oro bianco con rubini e diamanti, tutti della collezione Red Carpet di Chopard.

Marica Pellegrinelli ha scelto una collana in oro bianco 18 carati con uno zaffiro blu a forma di cuore e diamanti a forma di cuore e un bracciale in oro bianco 18 carati con tanzaniti a forma di pera, diamanti e zaffiri blu, tutti della collezione Haute Joaillerie di Chopard.

Kangana Ranaut ha illuminato il suo look con gli orecchini della collezione Red Carpet in oro bianco 18 carati e titanio con zaffiri rosa e diamanti; Guan Xiaotong ha brillato con un paio di orecchini in titanio con zaffiri blu e diamanti, un anello in oro bianco 18 carati con uno zaffiro blu e diamanti e un anello in oro bianco 18 carati con un diamante sagomato e diamanti, tutti della collezione Haute Joaillerie di Chopard.

Negin Mirsalehi ha indossato un tubino speciale in pizzo ricamato color ottanio di Etro, Stefanie Giesinger ha scelto un mini abito speciale in chiffon verde con micro stampa Paisley sempre firmato Etro. Sul red carpet anche il dj e produttore Andrea Damante in un elegantissimo smoking taylor made firmato dalla nota sartoria veronese Taylor’s & Tie e scarpe John Lobb.

Pronovias ha vestito Nicole Kimpel, partner di Antonio Banderas, in occasione della prima di “Pain and Glory”. Nicole ha indossato un abito elegante e spettacolare in chiffon della linea Pronovias Party Edit Collection 2020. L’abito nero, con un sensuale ed elegante scollo a V, presenta una cintura avvolgente sul giro vita, chiusa con un delicato anello scintillante che dona un meraviglioso effetto luminoso a questo abito straordinario, perfetto per la special occasione.

Anja Rubik, Virginie Ledoyen, Zabou Breitman e Stefi Celma hanno scelto di indossare le creazioni della Maison francese Boucheron. Anja Rubik ha indossato l’iconica collana Lierre de Paris della collezione di Alta Gioielleria Nature Triomphante, in oro bianco pavé di diamanti. Ha abbinato anche il bracciale Goute e l’anello Lierre de Paris in oro bianco, cristallo di rocca e pavé di diamanti.

Virginie Ledoyen ha indossato l’iconica collana a 23 motivi Serpent Bohème, insieme al bracciale e all’anello della stessa collezione. Tutto in oro bianco e pavé di diamanti; Zabou Breitman ha indossato l’anello “Pensée” della collezione di Alta Gioielleria Nature Triomphante a cui ha abbinato gli orecchini in oro bianco e diamanti della collezione Serpent Bohème.

Stefi Celma ha indossato l’iconica collana XL della collezione Serpent Bohème e gli orecchini Graphic Delilah, in oro giallo e diamanti. Ha abbinato anche gli anelli Quatre Radiant e Serpent Bohème

credit image by Press Office – photo by Getty Images