Flos lampade a sospensione Arrangements 2018: la nuova collezione di chandelier

Flos ha presentato una spettacolare installazione luminosa del designer Michael Anastassiades, per celebrare il lancio della nuova collezione di chandelier Arrangements. Scopri tutto su Globe Styles

In occasione del Fuorisalone 2018, Flos ha presentato, presso lo showroom milanese di Corso Monforte 15, una spettacolare installazione luminosa del designer londinese di origine cipriota Michael Anastassiades, per celebrare il lancio della nuova collezione di chandelier Arrangements.

“Mi ha sempre affascinato il parallelismo che esiste tra gli oggetti di luce e i gioielli. Partendo dal semplice fatto che entrambi sono legati alla sfera umana: disegnati per essere indossati gli uni, per decorare gli spazi abitati gli altri. La mia sfida è capire come la natura delicata di qualcosa di piccolo possa essere traslata nello spazio e mantenere la sua preziosità grazie al modo in cui i materiali vengono presentati. Non è un caso che il termine ‘pendant’ in inglese abbia un doppio significato. Si usa sia per definire un gioiello o pendente di una collana, che per una luce disegnata per essere appesa al soffitto” ha spiegato Michael Anastassiades.

Posizionato a metà tra una scultura di luce e un oggetto di disegno industriale, Arrangements è un sistema modulare di elementi geometrici luminosi a LED, combinabili tra loro in composizioni multiple di chandelier singoli o perfino interconnessi. I moduli si fissano l’uno all’altro elettricamente e meccanicamente in modo semplice, adagiandosi in perfetto equilibrio e creando l’effetto drammatico di una grande catena luminosa. Ogni combinazione può essere modificata in qualsiasi momento, con un diverso ordine e numero di forme, senza l’ausilio alcuno di personale tecnico.

La splendida installazione si sviluppa nel corso dell’intero spazio espositivo di Flos, mentre la lunga vetrina dell’atrio esterno anticipa il concept di questo straordinario progetto di luce con un sofisticato teaser di geometrie miniaturizzate, combinate in modo tale da formare visivamente il nome del brand.

Michael Anastassiades collabora con successo con Flos dal 2013. Le creazioni di luce da lui firmate in questi anni, come String Lights, IC Lights, Copycat, Extra, Captain Flint, hanno ottenuto i più importanti riconoscimenti del settore e un’accoglienza straordinaria da parte del pubblico internazionale. Il carattere poetico del suo design, unito all’uso sapiente delle più innovative soluzioni tecnologiche di illuminazione, rende ogni sua opera unica e sorprendentemente emozionale.