Fred Perry campagna M3600: l’iconica polo nella sua versione più contemporanea

Fred Perry campagna M3600: protagonista l’iconica polo interpretata da otto nuovi local ambassador, fotografati da Federico Sorrentino.

Fred Perry campagna M3600 con protagonista l’iconica polo interpretata da 8 nuovi local ambassador, fotografati da Federico Sorrentino. Fred Perry, il brand che dal 1952 unisce generazioni di ribelli, musicisti, artisti e star dello sport, lancia il primo capitolo della nuova local campaign che celebra l’iconica polo M3600.

Interpretata da un cast eterogeneo, composto da 8 ragazze e ragazzi cool, young e di nicchia che hanno fatto della città di Milano un punto di riferimento, le immagini e i video raccontano l’intramontabile Polo Shirt nella sua versione più contemporanea.

Negli anni Cinquanta Fred Perry disegna la prima M3, la versione originale che si distingue da sempre per il suo stile essenziale, le linee pulite e la presenza di un unico ma indispensabile dettaglio: l’iconico Laurel Wreath, la corona d’alloro simbolo del brand che rende la polo riconoscibile fin dall’altra parte di una stanza, di una pista da ballo, di uno stadio di calcio.

Fred stesso la indossava in ogni occasione, dai campi da tennis fino alle prestigiose stanze di Buckingham Palace e quando la Regina Elisabetta gli chiese perché indossasse sempre quella maglia, lui rispose letteralmente: “Because ma’am, it’s the Shirt that fits”.

La Polo Shirt M3600 si distingue per la sua straordinaria versatilità, che l’ha resa un riferimento tanto per gli sportivi quanto per i giovani ribelli che l’hanno adottata come una vera uniforme uncoventional. Tutto ebbe inizio con la british subculture che più di tutte prestava attenzione ai dettagli: i Mods infatti amavano come la M3600 si adattasse sotto i loro abiti in mohair e ne apprezzavano la resistenza che la rendeva la maglia ideale per essere indossata tutta la notte e apparire ancora fresca il mattino dopo. Dopo di loro fu la volta degli Skinheads, Suedeheads, Northern soul, Punk, Two Tone, Casuals e gli amanti della BritPop.

Oggi Agata Paulina Grzeczny, Alessandro Malossi, Alessandro Benvenuti, Anita Lorusso, Jean Chang, Lina Giselle, Marvely Perseverance e Afef Jmili la interpretano attraverso la propria storia e il proprio stile, ognuno di loro aggiunge così un nuovo tassello all’eredità della M3600.

Realizzata nel classico piquet di cotone Fred Perry, l’iconica Polo Shirt ha una vestibilità contemporanea e proporzioni leggermente più slim rispetto alla M12 originale, con chiusura a due bottoni e twin tipping sulle maniche e sul colletto.