Fuorisalone 2018 Mango: una speciale esposizione con quattro designer italiani

In occasione della Milano Design Week 2018, Mango ha presentato una speciale esposizione in collaborazione con quattro designer italiani.

In occasione della Milano Design Week 2018, Mango ha voluto collaborare con quattro designer italiani per un progetto speciale all’interno del proprio store di Corso Vittorio Emanuele a Milano. Zaven Studio, Chiara Andreatti, Lucia Massari e Giorgia Zanellato sono i giovani talenti che hanno esposto le proprie creazioni (visibili fino al 1 maggio) all’interno delle vetrine del negozio Mango, selezionati per le loro idee innovative, per la loro passione per l’artigianato che nasce dall’ispirazione per il prodotto, ai materiali usati e processi produttivi.

Zaven Studio presenta l’iconica sedia Lola (per Atipico), ispirata alla forma del cappello di un torero e realizzata in legno massello. Il pezzo è caratterizzato da gambe solide e uno schienale comodo e strutturato. I due designer raccontano: “Collaborazioni come quella con Mango costituiscono la base del nostro lavoro. Siamo sempre felici di lavorare con nuovi partner creando idee e concept innovativi”.

Chiara Andreatti ha creato LOÏE per Gebrüder Thanet Vienna GmbH, una poltrona con morbide curve che unisce comfort e raffinatezza. Chiara ha affermato in merito alla collaborazione: “Trovo sempre molto stimolante combinare insieme arti applicate diverse come design e moda; in questo caso specifico la poltrona LOÏE per Gebrüder Thonet Vienna GmbH diventa parte di una “storia visiva” attraverso una scenografia composta da linguaggi estetici come moda, fotografia, disegno e lavorazione artigianale”.

Lucia Massari per questa collaborazione presenta Rudolph’s Cabinet, ispirato a Rodolfo II, Imperatore del Sacro Romano Impero e Arciduca d’Austria, che possedeva il più vasto armadio delle meraviglie del ‘600. “Ho scelto di impiegare un’antica tecnica che sta scomparendo a Venezia, ovvero la produzione di specchi. Ho deciso di presentare questo mio design specifico per il progetto di collaborazione con MANGO perché ogni volta che apro quest’opera, essa crea in me lo stesso senso di stupore. Quindi ho pensato che fosse perfetta per la vetrina del marchio”.

Giorgia Zanellato presenta la sedia BIX for B-Line, una piccola poltrona dalle linee uniche, caratterizzata da una scanalatura definita e sinuosa lungo la cornice che forma due metà: la seduta, morbida e invitante, che contrasta con il profilo avvolgente e accentuato dell’ampio schienale. “La collaborazione con Mango rappresenta per noi una grande opportunità dato che condividiamo molti dei valori del marchio come la passione per il design”.