Fuorisalone 2018 Nike: la mostra Brothers of the World per celebrare il calcio

Durante il Fuorisalone 2018, Nike celebra il calcio con una mostra che ripercorre 40 anni di storia e innovazione nell’ambito di questo sport. Scopri tutto su Globe Styles

Durante il Salone del Mobile, Nike celebra il calcio con una mostra che ripercorre 40 anni di storia e innovazione nell’ambito di questo sport e con attività dedicate quali workshop e masterclass.

La storia di Nike Football è una storia di scarpe da calcio e campi da gioco, giocatori e leggende, finali e goal che cambiano la vita. Una storia che ha visto cambiare il gioco attraverso l’innovazione, sia allo stadio che fuori dal campo. La maglia da calcio gioca un ruolo importante: è l’emblema della passione che ogni tifoso prova per il calcio, per la sua squadra, per i suoi colori.

Negli ultimi quarant’anni, la maglia è diventata molto più della semplice divisa di un atleta. Unisce le persone che hanno la stessa ossessione per il calcio, diventando segno di appartenenza ad un gruppo. Ma è anche una tela universale per esprimersi, una rappresentazione di ciò che siamo, di ciò che ci piace, indipendentemente da dove veniamo o quale squadra sosteniamo.

Per celebrare il calcio, Nike ha organizzato un programma di attività dal 18 al 22 aprile presso Spazio Maiocchi, nuovo centro culturale milanese e nel campo da calcio all’aperto di Via Veglia, che prevede una mostra, workshop di personalizzazione maglie e masterclass di calcio.

Spazio Maiocchi

Per tutta la settimana, Spazio Maiocchi ospita una mostra sui 40 anni della maglia Nike Football – celebrazione del capo più amato del calcio: la divisa. Tra quelle esposte, saranno presenti anche le storiche divise di diverse stagioni delle squadre AS Roma, Paris Saint Germain, FC Internazionale, Brasile.

Dal 19 al 21 aprile, alle 11:00 e alle 15:00, si svolgeranno i workshop di personalizzazione delle maglie con designer collaboratori di Nike, Matthew Williams e Heron Preston. Il 19 aprile, si terrà un talk che avrà come oggetto le migliori maglie da calcio degli ultimi 40 anni, “Jerseys of the World”, con il giornalista Tim Small, il creativo Stefano Carloni e il calciatore Marco Materazzi.

Via Veglia Football pitch

“Brothers of the World” è il principio sul quale è stata fondata la squadra FC Internazionale nel 1908, per portare il calcio di livello mondiale nella comunità multiculturale di Milano. Ispirandosi allo stesso principio, Nike ha ripristinato il campo da calcio di Via Veglia a Milano per renderlo nuovamente agibile alla città e alla comunità appassionata di calcio. Durante la settimana, sul campo si terrà un programma di masterclass di calcio guidate da staff e atleti dell’Inter – FC Internazionale.

Exclusive Jersey Collection

Per celebrare la cultura del calcio a Milano, Nike ha collaborato con tre personalità locali del mondo dello sport, della musica e della street culture per creare maglie da calcio esclusive: il capitano di FC Internazionale Mauro Icardi, il cantante trap milanese Sfera Ebbasta e Slam Jam.

Ogni modello di maglia si ispira ad una storia ed è impreziosito dallo stemma, dai colori e dagli elementi di design che la rispecchiano. La maglia di Icardi è un tributo alla carriera e alle passioni di Maurito. Quella di Sfera Ebbasta rappresenta fedelmente l’energia del re della musica trap italiana: uno stemma personalizzato a forma di serpente e la sua spirale ipnotica, ispirati a una delle sue hit. La maglia di Slam Jam vede stampate le parole “Fast Youth”, tributo allo spirito della community di Slam Jam. La grafica combina il simbolo del pensiero anarchico con la lettera greca Omega per creare un logo che rappresenti gli ideali del team di Slam Jam.

Tutte le maglie saranno disponibili all’acquisto a partire dal 19 aprile presso NikeLab ST18, Slam Jam, One Block Down e Jersey Shop, la nuova piattaforma mobile-first di Nike per celebrare il calcio.