Fuorisalone 2021 Ermenegildo Zegna: l’allestimento con gli elementi eco-natural living di Riva 1920

  • Fuorisalone 2021 Ermenegildo Zegna
  • Fuorisalone 2021 Ermenegildo Zegna
  • Fuorisalone 2021 Ermenegildo Zegna
  • Fuorisalone 2021 Ermenegildo Zegna

Fuorisalone 2021 Ermenegildo Zegna: l’allestimento dello store con alcuni elementi eco-natural living di Riva 1920, in legno Kauri.

Fuorisalone 2021 Ermenegildo Zegna – Riva 1920 e Zegna collaborano insieme all’insegna della sostenibilità e dei più alti standard di artigianalità italiana, dove stile e design si ritrovano a protezione del pianeta. In occasione della Milano Design Week 2021, i due brand uniscono le forze per consolidare il proprio ethos sul tema della sviluppo responsabile e il proprio amore per la natura.

Salvaguardare l’ambiente per le generazioni future è il messaggio alla base della missione e della visione che accomunano Zegna e Riva 1920. La responsabilità nei riguardi della natura e della comunità è da sempre un valore fondamentale per Zegna che con il progetto #UseTheExisting ha consolidato il suo percorso sostenibile, onorando così un impegno che il Gruppo porta avanti da ben 111 anni.

Lanciato dal Direttore Artistico Alessandro Sartori con la collezione Ermenegildo Zegna XXX autunno inverno 2019, e sviluppato grazie al know-how e all’innovazione della divisione tessile del Gruppo Zegna, #UseTheExisting rappresenta l’impegno concreto nell’utilizzare sempre di più materiali naturali e tecnici, realizzati con processi innovativi, provenienti da fonti preesistenti, per rendere possibile il sogno di un mondo a zero sprechi. #UseTheExisting è un progetto in costante evoluzione che permea tutte le collezioni Zegna con l’obiettivo di dare nuova vita ai tessuti usati e di creare nuovi tessuti da fibre e scampoli in eccedenza per ridurre completamente lo scarto.

Per l’occasione, il flagship store milanese di Zegna, in Via Montenapoleone, è stato allestito con una selezione di capi #UseTheExisting, esposti insieme ad alcuni elementi eco-natural living di Riva 1920, in legno Kauri. Riva 1920, infatti, dà nuova vita al Kauri, legno millenario di origine neozelandese estratto dalle viscere della terra dove rimane sepolto per secoli e secoli, creando veri capolavori di design.

Questo prezioso materiale affonda le sue radici addirittura nel Giurassico. Simbolo di rinascita, gli arredi in Kauri esposti all’interno della boutique si compongono di due tavoli, un tavolino, mentre la libreria è in legno massello di Briccole, protagoniste indiscusse di Venezia, che guidano le imbarcazioni e segnalano la bassa marea nella laguna.

I progetti di Zegna e Riva 1920 coniugano l’amore per la natura dei due brand, con la creazione di prodotti intramontabili realizzati in Italia secondo criteri di coscienza ecologica ed impeccabili standard di bellezza e artigianalità. Nata come contrapposizione ad una cultura dell’usa e getta, la partnership si fonda su un principio in continuo divenire: guardare al futuro con la consapevolezza che le azioni di oggi determineranno il nostro domani.