Fuorisalone Milano 2019 Chorustyle: il debutto con la nuova linea Oasis

Chorustyle debutta al Fuorisalone 2019 protagonista allo spazio Opificio 31 in via Tortona. Scoprite tutte le novità su Globe Styles

Fuorisalone Milano 2019 Chorustyle – Design italiano e culto della bellezza, con un occhio al benessere inteso come way of life: una filosofia precisa quella alla base di Chorustyle, il progetto di oggettistica, moda e arredo totalmente Made in Italy nato dalla mente dell’imprenditore Domenico Bosatelli e pronto al debutto al prossimo Fuorisalone 2019, l’appuntamento più atteso della design week meneghina.

Dal 9 al 14 aprile in zona Tortona, nel cuore vibrante del Salone del Mobile, lo Spazio Opificio 31 accoglierà l’universo variegato e lussuoso di un brand visionario che affonda le radici nella storia del savoir faire italiano ma che guarda, al contempo, a una contemporaneità ricca di stimoli.

In occasione del Fuorisalone, infatti, saranno presentati i protagonisti dell’ininterrotta evoluzione del design 3.0 firmato Chorustyle a cominciare da Oasis, la nuova linea di scrivanie e mobili home-office realizzata in collaborazione con Tino Sana, in cui la ricerca dell’equilibrio e dell’armonia tra materia, estetica e funzione dà vita a un nuovo modo di vivere ogni ambiente, dalla casa all’ufficio, completamente libero da convezioni e schemi.

Il risultato è una collezione di scrivanie libere da ogni convenzione, create per abbattere le distanze fra individui e facilitare il lavoro in sharing, una forma sinuosa e non costretta che trasmette continuità e flusso vitale affinché anche l’arredo d’ufficio possa essere interpretato e vissuto liberamente dalla persona che ne fa uso.

Heritage manuale e tecnologia tout court con il plus di un simbolismo iconico caratterizzano Nikko e Laki, preziosi oggetti di design dalla sinuosa forma felina, nati da sapienti lavorazioni e divenuti icone di Chorustyle accompagneranno il percorso espositivo nello spazio.

La cromia dell’oro e il candore dell’avorio maculato multicolore che li caratterizzano nelle loro declinazioni originali, vengono completati dalle versioni silver, bronze e blue/green. L’ispirazione di Chorustyle arriva dallo “studio di gatti”, la serie di disegni di Leonardo da Vinci che li riteneva speciali, addirittura “geniali”, come molti artisti del Rinascimento.

Nikko e Laki sono perfetti per chi è caccia di un portafortuna, di un oggetto di design, di una luce delicata. Ogni pezzo è ottenuto da precise lavorazioni su sottili strati di metallo realizzati attraverso nanotecnologie che ne garantiscono sia la trasparenza, che la colorazione lucida ed uniforme.