GCDS primavera estate 2022: Island Appropriate, tutti i look e il fashion film

GCDS primavera estate 2022 – Con un Runway Fashion Film contemporaneo, diretto e scritto da Giuliano Calza, GCDS svela la sua nuova collezione.

“Vicino a Positano, ci sono miti secolari di sirene e mondi di giardini sottomarini. Queste favole del Sud Italia hanno influenzato la mia immaginazione nel corso degli anni – il mare napoletano è, senza dubbio, un luogo di ispirazione senza fine. Con questa collezione, vi lascio immergere nel sogno e lo fondo con la fantasia della moda”, commenta Giuliano Calza, direttore creativo di GCDS.

GCDS primavera estate 2022: il fashion film

Mentre il viaggio nella moda di Calza continua ad evolvere, il designer si è trovato su una nota isola nel sole, che brilla di una lucentezza surreale ben oltre l’orizzonte. In questo paradiso regnano l’evasione e la libertà che ognuno può trovare allontanandosi dal tumulto degli ultimi diciotto mesi. In questo confine marino, le ossessioni di moda di Calza sono diventate il nuovo lessico di una favola che si svolge nel mondo acquatico. Essi trovano diletto sia nel relax che nell’edonismo; sono il prologo di un nuovo brillante futuro.

L’avventura acquatica di GCDS inizia con un denim inedito drappeggiato e rilavorato, accostato a cappelli di paglia e catene di pietre scintillanti (la collezione presenta centinaia di migliaia di cristalli Preciosa). Elementi visivi traslucidi e sexy, blazer con patch denim che creano un motivo waves, costumi da bagno e le nuove clogs Ibex – prodotte con materiali riciclati e compostabili – seguono il moto movimentato delle onde del mare.

Tutta la linea è puntellata dall’eccellenza Made in Italy che si ritrova soprattutto nella maglieria di alta qualità impreziosita da pietre e strass su blazer, maglioni e gonne, abiti all’uncinetto e tank in macramè. Il denim dal lavaggio chiaro con tagli laterali e catene di pietre trae ispirazione dalle originali collane choker di GCDS.

Il finale vede sets e bodysuit cangianti che non fanno che alimentare l’aura sognante della collezione, mentre tute attillate rivestite da pietre smeraldo ricordano la lucentezza della pelle di una sirena. Niente è troppo artefatto, comunque; facilità ed eclettismo al contempo sono alla base della proposta estiva di GCDS. Inoltre, da notare: GCDS introduce i suoi nuovi modelli di calzature per la nuova stagione, oltre alle già svelate Ibex, la nuova everyday sneaker “Nami”, le nuove decolleté in pelle con plateau a contrasto “Rider” e le mini bag “Matilda”.

Per presentare la primavera estate 2022, Calza ha concepito e diretto un breve film fantasy, che racconta la collezione attraverso la monotonia spesso insolita della vita quotidiana, che si estende su un deserto arido. Si conclude, tuttavia, con la scoperta di un nuovo paradiso. Contro un acquario immaginario, simbolo di questo nuovo futuro coraggioso e luminoso, il crossover antropomorfo è possibile, e la bellezza mitica diventa improvvisamente reale.

“Quando si tratta di creatività, parto sempre da un luogo che ha profondo significato”, dice Calza. “Prendo questi spunti ed emozioni e li alimento cercando sempre l’ottimismo e luce alla fine del tunnel. Vivere la vita è tutta una questione di crescita e di superare i suoi aspetti più difficili, quindi, questa collezione e questo film vogliono rappresentare questo. L’idea di raggiungere un punto di libertà e di estasi”.

Questa stagione, Calza ha cercato di infondere la sua espressione creativa con un’esplosione di energia tutta spagnola. Il film è stato girato infatti a Barcellona, e talenti come Sita Abellan sono protagonisti. Il cast include anche Maggie Rawlins, Isabeli Fontana, Raya Martigny, Ceval Omar e Diego Villareal. C’è anche il cameo di Nathy Peluso, la cantante e cantautrice di Barcellona. La soundtrack del corto è stata realizzata dal compositore Katoo in collaborazione con Giuliano Calza.

La collaborazione più importante della collezione primavera estate 2022 di GCDS è One Piece, la serie manga giapponese creata da Eiichiro Oda nel 1997. GCDS si ispira ai disegni sottomarini di One Piece, con motivi grafici (incluso il nuovo personaggio della maison, Bunny Girl) che appaiono su camicie da bowling, felpe cargo e maglie in jersey. L’immagine del famoso “Jolly Roger” di One Piece è ricreata da migliaia di termostrass rosa sull’iconico cardigan oversize.

« di 93 »

About Author /

Giornalista digital da una vita. Inizia la sua avventura in Blogosfere nel lontano 2006 creando il web magazine Style & Fashion, per poi passare in Blogo come responsabile dell'area fashion & lifestyle. Nel 2019 fonda Globe Styles Magazine!

Start typing and press Enter to search