Giorgio Armani Donna primavera estate 2022: eleganza nomade, il beauty look della sfilata

Giorgio Armani Donna primavera estate 2022 – Un métissage di stilemi squisitamente armaniani e sentori, decori, colori nomadi che paiono raccolti nel corso di un viaggio e reinterpretati con sensibilità cittadina. Il contrappunto di rigore e libertà si realizza nel segno della leggerezza, materiale e cromatica.

Tessuti morbidi e fluidi che incontrano colori tenui, linee che scivolano sul corpo e disegnano una donna elegante e femminile, mai sopra le righe.

Giorgio Armani Donna primavera estate 2022: il fashion show

Il beauty look della sfilata è stato curato da Linda Cantello, International Make-Up Artist di Giorgio Armani, che racconta: “Il focus è sugli occhi, allontanandosi dal nero. Gli occhi sono enfatizzati da una linea spessa sui toni leggeri del blu/verde per un look pastello, mentre l’incarnato e le labbra hanno un aspetto sano.”

Per preparare la pelle Linda Cantello ha applicato Luminous Silk Hydrating Primer e poi ha aggiunto tocchi leggeri di Neo Nude Foundation nella nuance più adatta in modo da non creare distacco con il colorito del collo.

Per gli occhi ha utilizzato un mix degli ombretti Eye Tint nelle sfumature #37 Scarab e #24 Nude Smoke, applicandoli con una linea curva abbastanza spessa. Ha poi sfumato bene e fissato con un tocco di cipria Micro-Fil Loose Powder. Ha riempito le sopracciglia usando il colore più adatto della Eye-Precision Brow Pencil, in modo da renderle più diritte possibile, allungate. Le sopracciglia devono essere più lunghe, più dritte ma non più scure. Infine ha curvato le ciglia e ha applicato 2 o 3 strati del mascara Eyes to Kill Classico.

Per la sfilata ha poi applicato il rossetto Lip Power alto sugli zigomi così come sulle labbra nella tonalità #504 First per le pelli caucasiche, nella nuance #602 Attitude per le pelli più scure.

About Author /

Giornalista da una vita, amante del web e Caporedattore di Globe Styles :)

Start typing and press Enter to search