Gucci Gus Van Sant Episodio 7: A Nightly Walk con Lu Han e Gus Van Sant

Gucci Gus Van Sant Episodio 7: velato l’ultimo video A Nightly Walk, la mini serie in sette episodi Ouverture of Something that Never Ended.

Gucci Gus Van Sant Episodio 7: svelato l’ultimo capitolo A Nightly Walk, la mini serie in sette episodi Ouverture of Something that Never Ended, attraverso la quale Alessandro Michele ha deciso di presentare l’omonima collezione Gucci.

Gucci Gus Van Sant Episodio 7: A Nightly Walk, il mini film

In questo episodio Lu Han, cantante e attore, indossa una camicia di seta con colletto abbottonato e spalline, pantaloni da jogging, occhiali da sole ovali con lenti colorate e un orecchino singolo in argento 925 a forma di croce con monogramma GG.

Gus Van Sant, che esce con il cane dal condominio davanti al quale si trova Silvia. Indossa un completo a quadri grandi con etichetta Eschatology – l’escatologia è la dottrina che esplora il destino finale dell’umanità e dell’universo.

Nel settimo episodio Silvia preme il pulsante del citofono con il nome “Archie”, che era il cane di Andy Warhol. Lu Han sta stirando un vestito plissé di seta rossa tratto dalla prima collezione donna autunno inverno 2015 di Alessandro Michele per Gucci.

Lu Han risponde a Silvia:
Ciao. Chi stai cercando?
Notti, eterne.
Il tuo corpo è come una perla.
Sono disposto a farmi tenere in pugno da te.
Notti rosa, eterne.
Sarà…un altro mondo.

Tra i luoghi ripresi mentre Silvia attraversa Roma di notte in sella a uno scooter vediamo il Teatro Marcello, il Palatino, Piazza Mincio, Corso Vittorio Emanuele, Piazza della Repubblica, la Piramide Cestia e Castel Sant’Angelo.

Il mistero del volantino che compare in ogni episodio della mini-serie è finalmente svelato: è stampato con le parole di “In A Manner Of Speaking” dei Tuxedomoon:
“In a manner of speaking
I just want to say
That I could never forget the way
You told me everything
By saying nothing.”

Gucci Gus Van Sant Episodio 7: i look di Silvia

La protagonista indossa in questo episodio un look maschile della collezione ‘Ouverture Of Something That Never Ended’ composto da un completo tre pezzi con gilet color cammello, camicia in seta rosa, cravatta in seta marrone, occhiali con catena dorata e un orecchino singolo in argento a forma di croce con monogramma GG incastonato. Il look è completato da una trousse con motivo GG.

QUI il link per guardare il primo episodio At Home.

QUI il link per guardare il secondo episodio At The Café

QUI il link per guardare il terzo episodio At The Post Office

QUI il link per guardare il quarto episodio The Theatre

QUI il link per guardare il quinto episodio The Neighbours

QUI il link per guardare il sesto episodio At The Vintage Shop

Musica

JAMISON BAKEN
“BlueBird”
Eseguita e prodotta da Jamison Baken

“Sogno (Il Cimitero)”
Composta ed eseguita da Nino Rota
Dalla colonna sonora di “Otto e Mezzo”
© Creazioni Artistiche Musicali C.A.M. S.r.l.
℗ 1963 Creazioni Artistiche Musicali C.A.M. S.r.l.
Per gentile concessione di CAM Sugar

THE FEELIES
“The Boy With The Perpetual Nervousness’
Composta da Million/Mercer
Su licenza di Domino Recording Co Ltd & Bar None Records
© Universal Music Publishing Ricordi Srl

KIM GORDON
“Fifty Shades Of Green”
Composta da Kim Gordon
Pubblicata da: Kobalt Music Publishing Worldwide Ltd obo Forgetful Songs [BMI]

PAROLE DEL VOLANTINO
“IN A MANNER OF SPEAKING”
Composta da Winston Tong
© Universal Music Publishing Ricordi Srl

credit image by Press Office – photo by Gus Van Sant & Paige Powell