Gucci Manifesto autunno inverno 2019: la collezione esclusiva

Gucci rende omaggio all’estro creativo e alla filosofia che hanno ispirato la sfilata autunno inverno 2019 2020 con la collezione esclusiva“Gucci Manifesto”. Scopritela su Globe Styles

Gucci Manifesto autunno inverno 2019 – Gucci rende omaggio all’estro creativo e alla filosofia che hanno ispirato la sfilata autunno inverno 2019 2020 con “Gucci Manifesto”, una collezione esclusiva che si avvale del motivo della “maschera” e di concetti che riflettono sul significato culturale di questo oggetto.

“THE MASK AS A CUT BETWEEN VISIBLE AND INVISIBLE” diventa così il messaggio chiave della collezione.

La nuova “Gucci Manifesto” propone tre stili: una t-shirt girocollo in cotone a maniche corte e una felpa oversize in cotone a maniche lunghe, disponibile nella versione a girocollo o con cappuccio. I capi, con taglio diverso a seconda che siano da uomo o da donna, presentano una varietà di immagini e testi stampati sul davanti e sul retro.

Per diffondere il concetto del “Gucci Manifesto” in tutto il mondo, la collezione sarà inizialmente in vendita online, sul sito gucci.com. Nella versione da donna, sono state sviluppate una t-shirt e una felpa girocollo in rosso, con stampati sul davanti il motivo della maschera con borchie metalliche a punta in bianco e nero e la scritta “GUCCI”, e lo slogan principale della sfilata sul retro.

Nella variante da uomo vengono inoltre proposte una t-shirt e una felpa con cappuccio con una carnevalesca maschera felina e la scritta “GUCCI” sul davanti e lo slogan della stagione sul retro. Questi capi sono disponibili in bianco o in nero, con i dettagli stampati in azzurro.

Disponibili esclusivamente online, questi capi vengono presentati in una confezione esclusiva: un cofanetto nero con il motivo della maschera con borchie metalliche a punta in bianco e la scritta “GUCCI” in rosso sul coperchio e lo slogan della collezione in rosso sul retro del coperchio.

Varie t-shirt e felpe “Gucci Manifesto”, sia da uomo che da donna, saranno inoltre in vendita nei negozi, proposte in un’ampia gamma di colori, tutte con il motivo della maschera sul davanti (che si tratti della maschera con borchie metalliche a punta, della maschera felina in stile carnevalesco, o della maschera da “alieno”).

“GUCCI” è presente sul davanti o sul retro di ogni articolo, e alcuni capi indicano anche la scritta “GUCCI FALL WINTER 2019/20”. Il testo stampato sul retro può essere un semplice “GUCCI“, oppure lo slogan-chiave dello show, o ancora, l’intero testo del comunicato stampa della sfilata.

Gli articoli “Gucci Manifesto” disponibili nei negozi sono presentati in una confezione esclusiva: un cofanetto nero con il motivo della maschera felina in stile carnevalesco e la scritta “GUCCI” in bianco sul coperchio e lo slogan della collezione, sempre in bianco, sul retro del coperchio.

Per l’occasione, all’interno della Gucci App è stata sviluppata una sezione dedicata, che permette agli utenti di scoprire la collezione e di provare virtualmente le maschere grazie alla realtà aumentata. La tecnologia – disponibile per iOS e Android – offre agli utenti la possibilità di indossare le maschere della sfilata autunno inverno 2019 2020 e di immortalarsi con foto e video.

Nuovi Gucci Artwall sono stati dedicati alla collezione e allo spirito che la ispira, celebrando così il ruolo della maschera in tutto il mondo. I murales “Gucci Manifesto” sono in Lafayette Street, nel quartiere di SoHo a Manhattan; in Largo la Foppa a Milano; a poca distanza dalla famosa Brick Lane, nell’East End londinese; in D’Aguilar Street, nel quartiere Lan Kwai Fong a Hong Kong; a Fengsheng Li, nel quartiere di Jing’an a Shanghai; e nell’Avenida de Michoacan, nel quartiere Condesa di Città del Messico.

credit image by Press Office