Gucci Tokyo: apre il nuovo flagship store di Shinjuku

Gucci apre il nuovo flagship store di Shinjuku a Tokyo. Scoprilo su Globe Styles

Gucci apre il nuovo flagship store di Shinjuku a Tokyo, che si estende su una superficie di oltre 900 metri quadrati e ospita le collezioni di abbigliamento uomo e donna, borse, valigeria, piccola pelletteria, calzature, gioielleria, orologeria, seta, cinture, occhiali, fragranze e accessori, oltre alla linea Gucci Décor.

Vengono qui proposti per la prima volta a livello mondiale alcuni nuovi pezzi della collezione, tra cui un cuscino ricamato acquistabile esclusivamente nel negozio di Shinjuku. Nello store sarà disponibile per la prima volta anche una selezione di prodotti che rendono omaggio alla cultura dei videogame degli anni ottanta, con l’introduzione della stampa Guccy che utilizza il font grafico del logo SEGA. La selezione comprende articoli da uomo e da donna come borse, piccola pelletteria, accessori in seta, calzature, t-shirt e felpe in blu e rosa brillante, colori esclusivi per questo punto vendita.

Il negozio è caratterizzato da una facciata in vetro che rende visibile anche all’esterno la boiserie in legno color ocra. Il design degli interni discreto si caratterizza per elementi delicati, come poltrone in velluto e arredi vintage in legno scuro sono messi in contrasto con superfici rigide ed elementi industriali, come i rivetti.

Il lusso contemporaneo è suggerito non solo dall’impiego di materiali belli e idiosincratici, ma anche attraverso un uso dello spazio nettamente definito. In linea con l’eclettismo elegante e contemporaneo che caratterizza le nuove collezioni di Gucci, il negozio vede la combinazione di tradizionale e moderno, industriale e romantico.

Elementi a contrasto che rappresentano diversi codici di stile vengono combinati per creare curiosità, dando al cliente la sensazione di scoprire costantemente nuovi aspetti del negozio. Ogni negozio Gucci è un ‘cabinet de curiosités’, una stanza delle meraviglie creata per deliziare ed ispirare.

L’atmosfera all’interno del negozio è discreta, l’effetto minimal è creato dalla sorprendente e inaspettata combinazione di materiali. Gli intarsi in marmo policromo producono effetti tridimensionali decorativi sui pavimenti, integrandosi armoniosamente con il cemento.

Contrasti di questo tipo, dove gli opposti creano una nuova connessione, sono riproposti in tutti gli spazi: espositori tecnici e meccanici contrastano con la morbidezza dei ricchi tessuti che adornano le stanze; accanto a tavoli rotondi sfalsati da quelli rettangolari si trovano placche di metallo con un motivo geometrico brunito; finiture in ferro verniciato completano scale in legno e tessuto matelassé grigio scuro o velluto rosa pallido sono utilizzati per imbottiture e camerini. In tutto il negozio si trovano sedie sontuose e tavoli rotondi. Tappeti orientali vintage sono sovrapposti uno sull’altro per un effetto materico. Il risultato è uno spazio che attira e sorprende.