Heartless The Weeknd: il nuovo video ufficiale del rapper canadese

Un brano travolgente nel quale il cantante si descrive come un uomo senza scrupoli e incapace di provare emozioni. Guardate il video su Globe Styles

Heartless The Weeknd – È online il video ufficiale di “Heartless”, il nuovo singolo record del rapper The Weeknd. Un brano travolgente nel quale il cantante si descrive come un uomo senza scrupoli e incapace di provare emozioni.

Il video, diretto da Anton Tammi, vede il cantante passare una notte brava a Las Vegas, tra casinò, roulette, luci colorate e visioni psichedeliche. L’artista si comporta da uomo senza scrupoli proprio come raccontato nel brano, dopo il successo ottenuto e il suo passato burrascoso.

I soldi, la fama, il vizio dello sballo e il suo passato burrascoso hanno trasformato Abel – nome anagrafico di The Weeknd – in una persona senza cuore, incurante di chi gli sta intorno. Dopo aver provato, in tutti i modi, ad essere una persona migliore, grazie anche al supporto di colei che amava, fallisce nel suo intento. In “Heartless”, The Weeknd canta la consapevolezza del raggiunto successo (“I’m talkin’ Time, Rolling Stones, Bazar now”) e dichiara di non aver bisogno di nessuno al suo fianco, ora che ha imparato a nuotare con gli “squali”.

Questo singolo si prospetta essere un altro successo per l’artista canadese multiplatino, considerato tra i migliori esponenti alternative R&B con più di 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Nella sua carriera è già stato premiato con tre Grammy Award, otto Billboard Music Award, due American Music Awards, un MTV Europe Music Awards e ha ricevuto una nomina ai Premi Oscar per il brano “Earned It”.

The Weeknd ha sorpreso i suoi fan pubblicando a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro “Heartless” e “Blinding Lights”. Ha recentemente collaborato con Mercedes-Benz come Creative Director per la campagna pubblicitaria di EQC electric SUV. Prossimamente è previsto il suo debutto sul grande schermo, quando si affiancherà ad Adam Sandler nel film acclamato dalla critica “Uncut Gems”, dei Safdie Brothers.