Herno primavera estate 2020: Monogram, il ritorno della logomania

Herno presenta Monogram, un tessuto ispirato agli anni ‘50 che rivive e si attualizza nel nuovo trend “logomania”. Scoprite tutto su Globe Styles

Herno primavera estate 2020 – Nella storia di Herno, la H rappresenta un particolare voluto dal Cavalier Giuseppe Marenzi per attribuire al brand un’allure internazionale, richiamando poi quell’elemento tanto caro alla sua storia e alle origini: l’acqua.

H abbellita da un ricciolo che scorre proprio come un fiume sotto l’intero logo. H che diventa la protagonista di Herno Monogram, un tessuto ispirato agli anni ‘50 che rivive e si attualizza nel nuovo trend “logomania”, perché il segreto del successo di questa azienda sta proprio nel non aver dimenticato le sue origini.

Il nuovo monogram diventa la base per la creazione di una serie di capi dedicati al mondo pioggia, nella versione in cotone jacquard con fondo beige e sequenze di H in color testa di moro o nel nylon con H ton-sur-ton.

Trench classici e over, bomber, parka e caban completamente Monogram o semplicemente accennato: discreti dettagli nel retro del colletto, della cintura o le mostrine. Una nota di stile che vuole lasciare una traccia di narrazione di sé, raccontando la storia del saper fare e di un’eccellenza tutta italiana.

Herno Monogram ha debuttato nell’ambito di Milano Collezioni Donna, nella sua sede milanese di via Solari. Tra rimandi all’arte contemporanea di una installazione inusuale, le H prendono forma tridimensionale, diventano una sorta di origami a formare colonne leggere ed incorniciano le otto esaltanti proposte.