Hotel di lusso nel mondo: da Ibiza a Zambia, 9 destinazioni per il luxury traveller moderno

  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo
  • Hotel di lusso nel mondo

Hotel di lusso nel mondo: i viaggiatori non vedranno l’ora di fuggire verso spiagge incantevoli, antichi palazzi restaurati e luoghi esotici.

Hotel di lusso nel mondo – Progettare i viaggi dei prossimi mesi non è mai stato così facile grazie all’esclusivo portfolio di brand “Collection” di Marriott Bonvoy, che comprende The Luxury Collection, Autograph Collection e Tribute Portfolio e annuncia interessanti aperture in Europa e in Africa previste per quest’anno, destinate a ispirare tutti coloro che che stanno sognando la loro prossima fuga.

Le nuove proprietà indipendenti in apertura in Europa e Africa offrono esperienze autentiche ispirate alla destinazione. Che si scelga di soggiornare a Grotta Giusti Thermal Spa Resort Tuscany, una villa toscana restaurata situata sopra la più antica grotta termale d’Europa, o a The Marmorosch Bucharest, una magnifica ex banca convertita in hotel, ogni hotel offre agli ospiti un’esperienza unica e indimenticabile.

Hotel di lusso nel mondo: Ciêla, Lusaka, a Tribute Portfolio Resort & Spa

Il resort, che segnerà il debutto di Tribute Portfolio in Africa, sarà situato non lontano dalla capitale dello Zambia, Lusaka. Perfettamente posizionato per consentire agli ospiti di ammirare l’affascinante natura selvaggia e la straordinaria fauna selvatica dello Zambia, il resort renderà felici anche gli amanti dell’avventura potranno fare rafting attraverso le rapide vicino alle Victoria Falls o fare safari da sogno.

Il resort, inserito in una meravigliosa e tranquilla tenuta e circondato dal prestigioso campo da golf Bonanza a 18 buche, offre 249 camere, il cui design è ispirato alla natura circostante. Gli ospiti potranno rilassarsi nella spa o gustare piatti e drink caratteristici presso il bar a bordo piscina, il micro birrificio e il ristorante, aperto tutto il giorno.

Ideale per: il safari che si sogna da una vita

Matild Palace, a Luxury Collection Hotel, Budapest

Con il suo debutto in Ungheria questa primavera, Matild Palace sarà il 120° hotel di The Luxury Collection. Le sue 130 camere saranno caratterizzate da un’atmosfera distintiva e rappresentativa del patrimonio ungherese, inconfondibile dal momento in cui gli ospiti varcheranno le porte dell’hotel.

L’iconica proprietà, ideata sotto il patrocinio di Sua Altezza Imperiale e Reale Maria Clotilde di Sassonia-Coburgo e costruita nel 1902 dai famosi architetti ungheresi Kálmán Giergl e Flóris Korb, fa parte dei siti Patrimonio Mondiale Unesco ed è sotto protezione monumentale. Il pluripremiato studio MKV Design ha trasformato Matild Palace per soddisfare le esigenze del luxury traveller moderno, includendo elementi di design di influenza ungherese e opere d’arte legate alla letteratura di Budapest.

In collaborazione con l’iconico chef Wolfgang Puck Fine Dining Group, che supervisionerà l’intera attività gastronomica, compreso il primo avamposto europeo del ristorante Spago by Wolfgang Puck, l’hotel porterà in città una nuova era di intrattenimento e gastronomia. Combinando un ambiente di lusso con esperienze autentiche e ricordi indimenticabili, Matild Palace fungerà da porta d’ingresso per esplorare la magica Budapest.

Ideale per: gli amanti della cultura

The Marmorosch Bucharest, Autograph Collection

Situato a Bucarest, capitale della Romania, The Marmorosch Bucharest sorgerà all’interno di una ex banca. Costruita alla fine della Belle Époque, la banca era rinomata in tutta la città come struttura innovatrice e motore di prosperità, un’energia e un ricco patrimonio che saranno presenti in tutto l’hotel e nelle sue 217 camere e suite. All’arrivo i viaggiatori saranno accolti con un drink adornato con un fiocco d’oro commestibile e verrà offerta la possibilità di incidere la propria moneta personalizzata nella cassaforte originale, due chiari riferimenti alla storia bancaria dell’hotel.

L’era della Belle Époque si rifletterà nel design dell’hotel, attraverso opere d’arte, tessuti ispirati all’Art Déco e riferimenti alla tradizione bancaria, come vecchie bilance ed elementi in ottone, presenti nei mobili e negli arredi autentici. The Blank, il ristorante dell’hotel, si ispirerà all’influenza francese sulla cucina rumena durante la Belle Époque, mentre il bar si troverà all’interno di quello che un tempo fu il caveau.

Ideale per: un salto indietro nel tempo

Hotel Riomar, Ibiza, A Tribute Portfolio Hotel

Situato sulle rive della baia dall’atmosfera bohémienne di Santa Eulalia, l’Hotel Riomar, Ibiza è circondato, da un lato, dalle acque cristalline dell’isola; dall’altro da idilliaci paesaggi collinari. Situato in riva al mare, l’hotel porterà equilibrio e serenità attraverso un armonioso legame con la natura.

Il design minimalista e senza tempo sarà caratterizzato da una rilassante palette monocromatica intervallata da accenti di caldi rossi terrosi ispirati al suolo ricco di ferro dell’isola. Le 116 camere offriranno una vista mozzafiato sulle acque scintillanti, sul paesaggio rurale e sui monumenti storici di Ibiza, tra cui il Puig de Missa risalente al XVI secolo. Gli ospiti potranno concedersi qualche sfizio presso The Ocean Brasserie & Bar, perfetto anche per cene informali all’aperto; rilassarsi nelle cabanas a bordo piscina o godersi una serata di musica acustica nel “Giardino Segreto” dell’hotel.

Ideale per: un soggiorno island-chic sobrio

Grotta Giusti Thermal Spa Resort Tuscany, Autograph Collection

Appena ristrutturata, la villa toscana del XIX secolo si trova appena fuori Monsummano Terme, nella Toscana centrale, circondata da un magnifico parco. L’hotel, con 68 camere, si troverà sopra la grotta termale naturale più grande d’Europa, con una sorgente calda sotterranea, camere spettacolari e splendide stalagmiti e stalattiti.

Lo straordinario centro benessere dell’hotel, collegato alla grotta termale, includerà piscine naturali che utilizzano l’acqua direttamente dalla sorgente, un toccasana per la circolazione. I rigogliosi terreni della struttura ospiteranno una piscina di acqua dolce, campi da tennis e un giardino di erbe aromatiche, da dove proverranno gli ingredienti per l’autentico ristorante dell’hotel, Il Poeta: caratterizzato da un design ispirato alla grotta naturale, il ristorante proporrà un menù stagionale.

Ideale per: una pausa benessere

Domes of Corfu, Autograph Collection

Il resort per famiglie sarà situato in una posizione privilegiata sulla spiaggia di Glyfada, circondato da un bosco lussureggiante e affacciato sulle scintillanti acque color zaffiro del Mar Ionio. Con la ristrutturazione, tutte le aree pubbliche e le 218 camere saranno rinnovate secondo un’estetica ispirata ai passaggi dell’Odissea di Omero, in cui Corfù era l’ultima tappa del viaggio di Ulisse.

Porte dorate e bronzo, sfumature ramate, tessuti intrecciati, biancheria artigianale e legno naturale saranno utilizzati in tutti gli spazi per richiamare le descrizioni dell’epopea di Omero. Gli interni moderni e chic creeranno un’atmosfera rilassata e bohémienne.

Ideale per: le vacanze al mare in famiglia

The Ivens, Autograph Collection

Situato all’incrocio tra la Rua Ivens e la Rua Capelo a Lisbona, Portogallo, The Ivens si colloca nel cuore di uno dei quartieri più mondani di Lisbona, circondato da boutique e gallerie e con vista sullo splendente fiume Tagus. Le 87 camere, che includono 10 suite, saranno riempite di luce naturale e decorate con oggetti d’arte locale.

La lobby e le aree comuni saranno progettate da Lazaro Rosa-Violan, uno dei più grandi interior designer spagnoli. Poiché l’hotel è pensato per gli amanti dell’esplorazione, le decorazioni richiameranno il mondo naturale, con le pareti che raffigureranno api, piante tropicali e pappagalli. Il Rocco Restaurant metterà a disposizione tre sale da pranzo distinte, ognuna delle quali offrirà una specialità: si va dalla cucina italiana fino alla carne alla griglia.

Ideale per: i globetrotter

The Den, ‘s-Hertogenbosch, a Tribute Portfolio Hotel

La pittoresca cittadina di Den Bosch, comunemente nota come ‘s-Hertogenbosch e situata nel sud dell’Olanda, mescola l’architettura medievale con un sistema di canali secolare e la cultura tipica dei Burgundi. Tra le attrazioni che la città offre ci sono tour in barca, affascinanti attività culturali, shopping nelle boutique, un giro per jazz club e bar alla moda. The Den, ‘s-Hertogenbosch sorgerà a Paleiskwartier, uno dei quartieri della città recentemente rinnovati a poca distanza dalla stazione centrale, immerso nel verde, con numerosi bar e ristoranti e a pochi passi dal centro storico.

L’hotel diventerà una gemma moderna e cosmopolita con un design avvolgente, dalle forme sensuali e organiche ispirate dall’acqua e dagli storici canali della città. Le atmosfere tipiche della cultura Burgunda risuonano in tutto l’hotel: dalla Living room e dal Ristorante e Bar The Den, fino alla splendida terrazza e al suo Ristorante e Bar Current.

Ideale per: chi vuole visitare le piccole città

Ortea Palace, Autograph Collection

Ortea Palace sorgerà sulla piccola isola siciliana di Ortigia, parte del centro storico di Siracusa: città rinomata per la sua bellezza e per i suoi 3.000 anni di storia, ricca di chiese e di monumenti risalenti all’Antica Grecia – tra i quali spicca un teatro del V secolo a.C. La meravigliosa isola di Ortigia è circondata dal mar Ionio ed è collegata alla terraferma attraverso un breve ponte percorribile a piedi. Lo splendido Ortea Palace venne costruito nei primi anni del Novecento e porta con sé una ricca storia, dato che servì anche da ufficio postale della città sotto il nome di “Palazzo delle Poste”.

L’edificio diventerà l’Ortea Palace dopo una ristrutturazione che ne conservi la struttura e la bellezza originali. Affacciato sull’affascinante Porto Piccolo, il porticciolo dell’isola, l’hotel da 75 camere sorgerà a pochi passi dai principali monumenti, ristoranti e negozi della città. Gli spazi comuni, interamente riprogettati, luminosi e spaziosi, saranno arredati con mobili locali, frutto dell’artigianato italiano.

Ideale per: Gli amanti della storia