HUI primavera estate 2021: stile immaginifico tra Oriente ed Occidente, tutti i look

HUI primavera estate 2021: un elegante crush tra oriente e occidente nel cuore di Milano diventa il racconto per immagini dello stile del brand.

Hui primavera estate 2021La collezione è stata presentata in occasione della Settimana della Moda di Milano appena conclusasi con un evento digitale.

HUI primavera estate 2021: il fashion film

In scena, uno stile che racconta del felice incontro tra Oriente ed Occidente, agli antipodi ma in grado di dialogare dando origine a suggestive contaminazioni: per l’occasione, protagoniste cinque donne di etnie diverse riprese nella cornice suggestiva di Palazzina Appiani, storica dimora napoleonica dalla bellezza neoclassica nel cuore di Milano, un salotto impreziosito da opere d’arte e da un gusto architettonico improntato alla grandeur francese, circondato dal verde del parco Sempione.

Per i capi, l’incontro tra le due culture si espleta tra tagli e silhouette precise ed essenziali, lunghezze midi e maxi, giochi di trasparenze. Le lunghezze raccontano l’universo orientale e fanno da tela all’arte decorativa che impreziosisce grazie ad un tripudio di ricami, decori e stampe.

L’immaginario è sognante e poetico e richiama a capisaldi come l’antica tradizione cinese delle lanterne, che si unisce al pensiero europeo di spirito più contemporaneo.

Spazio a dettagli ricercati come le allacciature evidenti, le bordature a contrasto, gli inserti sartoriali, per una palette di colori decisi che racconta l’Oriente. E ecco che il rosso Cina arriva al peonia, passando per l’energia dell’arancio abbinato al blu navy e all’azzurro polveroso, senza dimenticare il bianco gesso: una scala cromatica che intende evidenziare il carattere romantico della collezione. Per i tessuti, una festa di poesia tra cady, duchesse, chiffon, jacquard e tulle.