Jaeger-LeCoultre SIHH 2019: special guest Amanda Seyfried, Nicholas Hoult e Daniel Bruehl

Amanda Seyfried, Nicholas Hoult e Daniel Bruehl sono stati ospiti di Jaeger-LeCoultre nello stand a SIHH 2019, ispirato alla foresta della Vallée de Joux. Guardate tutte le immagini su Globe Styles

Jaeger-LeCoultre SIHH 2019 – Amanda Seyfried, Nicholas Hoult e Daniel Bruehl sono stati ospiti di Jaeger-LeCoultre nello stand a SIHH 2019, ispirato alla foresta della Vallée de Joux dove ha sede la storica Maison. Gli ospiti hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con i maestri artigiani e scoprire le tecniche di alta orologeria, l’equilibrio tra la raffinatezza tecnica e la finezza estetica che definisce l’arte della precisione.

Amanda Seyfried è rimasta particolarmente affascinata dalla tecnica di incastonatura delle gemme, protagonista sul nuovo Rendez-Vous Night & Day Jewellery che l’attrice indossava.

L’orologio Rendez-Vous Night & Day Jewellery getta le basi per una visione completamente nuova dell’iconica funzione Night & Day. In oro, madreperla e diamanti con un’attenzione al dettaglio senza compromessi, l’orologio ha un movimento automatico incastonato in una cassa generosa (36 mm), questo modello intramontabile saprà incantare qualsiasi donna sofisticata con un gusto unico per gli orologi gioiello.

Nicholas Hoult ha avuto l’opportunità di visitare la Manifattura Jaeger-LeCoultre a Le Sentier, nel cuore della Vallée de Joux. L’attore ha scoperto i principali laboratori della Grande Maison, tra cui quello dedicato a Complication and High Complication. Nicholas è rimasto affascinato dal savoir-faire e dalla passione degli artigiani.

Durante la sua visita a SIHH 2019, Nicholas indossava il nuovo Master Ultra Thin Perpetual Calendar, e ha parlato a lungo con il maestro smaltatore della precisione e della pazienza richieste per la smaltatura di un pezzo, una tecnica applicata sul quadrante del nuovo segnatempo Master Ultra Thin Enamel.

Con le sue quattro aperture interne che sono l’incarnazione delle complicazioni dell’orologeria e un motivo guilloché smaltato blu, il nuovo Master Ultra Thin Perpetual Enamel conquista sin dal primo sguardo. Questo pezzo ultrasottile ha visto una rivisitazione del famoso calibro 868 di Jaeger-LeCoultre, uno dei più emblematici della Grande Maison. Sia all’interno che all’esterno, questa nuova interpretazione ha tutti i tratti distintivi dell’esclusività, come si può vedere dal numero di pezzi prodotti: solo 100 per questa edizione limitata.

Da lungo tempo amante di Jaeger-LeCoultre, Daniel Bruehl ha scoperto tutte le ultime novità della maison e ha mostrato un grande interesse per i nuovi quadranti in smalto blu.

Come il suo orologio diurno, l’attore indossava il nuovo Reverso Tribute Duoface, un segnatempo molto raffinato e contemporaneo, che presenta il concetto duoface con un quadrante blu sul davanti ispirato ai pezzi heritage, una seconda indicazione del fuso orario e un retro argentat. È inoltre dotato di un cinturino in pelle di vitello intercambiabile disegnato dal famoso Bootmaker argentino Casa Fagliano.

In serata, l’attore ha scelto invece il nuovo Master Ultra Thin Moon Enamel. Il segnatempo in serie limitata di soli 100 pezzi, che esprime uno stile puro e raffinato, con un nuovo quadrante dipinto a mano in smalto blu.