Jieda uomo autunno inverno 2021: il Giappone tra heritage e sportswear

Jieda uomo autunno inverno 2021 torna a Milano Moda Uomo con la collezione per la prossima stagione fredda il brand fondato da Hiroyuki Fujita.

Jieda uomo autunno inverno 2021 – Il brand nipponico Jieda, che reinterpreta la cultura young giapponese, ha presentato per la seconda volta la sua collezione in formato digitale alle sfilate milanesi autunno inverno 2021 con il fashion film “A man and a horse”, ambientato su una spiaggia volta all’orizzonte.

Jieda uomo autunno inverno 2021: “A man and a horse”

Protagonista la collezione “Come to where the flavour”, ispirata all’opera del fotografo e pittore americano della metà degli anni ’70 Richard Prince e ai suoi scatti sul rodeo, che celebra il fascino di Prince per il Marlboro cowboy e reinterpreta il “dry feeling” della cultura americana di quegli anni grazie anche alla collaborazione con il marchio americano workwear Dickies.

Una collezione che vede una palette di colori dalle calde sfumature del beige e marrone che si fondono con tonalità invernali come verde scuro, vinaccia e navy, applicate a tessuti invernali come velluto, lana, pelle, montone e pelliccia sostenibili, sviluppati in collaborazione con i produttori tessili giapponesi.

Una direzione creativa, quella di Jieda, che molto deve alle sue origini, ispirandosi alla cultura giapponese, con grande attenzione ai dettagli e alle finiture: il founder Hiroyuki Fujita evoca lo street style giapponese, con una visione che si esprime in un fresco mix di tailoring oversize e mood retro-athletic ispirato agli anni ’80 e ’90, a disegnare uno stile ibrido streetwear e contemporaneo. Le forme prendono ispirazione dal mondo sportswear, rivisitando in questa chiave i tagli tradizionali della sartoria: una caratteristica che ha attirato l’interesse di marchi come Kappa ed Elesse che hanno lanciato collaborazioni con il brand.

“Questa è la terza volta che Jieda presenta all’interno del calendario di Milano. Per la seconda stagione parteciperemo in formato digitale. La passerella milanese ha significato per Jieda un’importante visibilità globale. Poter presentare il mio lavoro sul grande palcoscenico di Milano è sicuramente una grande sfida, ma rappresenta per me una forte fonte di ispirazione e di motivazione. Sono molto orgoglioso di essere accanto a tanti brand uomo che rispetto” afferma Hiroyuki Fujita.

Così, è il legame alla tradizione giapponese e all’heritage dei produttori tessili giapponesi il dna del brand, insieme all’attenzione per l’ambiente sempre più evidente grazie all’impiego crescente di tessuti sostenibili.