John Wick 3 premiere New York: Keanu Reeves e Halle Berry indossano Carl F. Bucherer

Dopo i primi due episodi, torna in sala John Wick al polso di Laurence Fishburne, Halle Berry e Keanu Reeves ci sono gli orologi di Carl F. Bucherer. Scoprite tutto su Globe Styles

John Wick 3 premiere New York – Motore, ciak, azione! Alla prima mondiale del film hollywoodiano John Wick 3 – Parabellum, l’azienda orologiera svizzera Carl F. Bucherer era presente sul tappeto rosso per sostenere una volta di più il regista e amico del marchio Chad Stahelsky in occasione del suo ultimo lavoro.

Dopo i primi due episodi sul killer professionista e appassionato di auto John Wick, gli orologi della manifattura
lucernese riappaiono anche nel terzo capitolo: al polso di Laurence Fishburne, Halle Berry e Keanu Reeves.

Anche nella terza parte, l’ex killer professionista John Wick per il momento può solo sognare di godersi la pensione. Non c’è da stupirsi: questa volta c’è una taglia di 14 milioni di dollari sulla sua testa. Eppure, anche ora che non può fidarsi di nessun altro: il Manero AutoDate è di nuovo un compagno su cui poter sempre contare.

Il modello classico senza tempo con quadrante bianco e cinturino in pelle nera si ispira ai design degli anni ʽ60, lo stesso periodo in cui è nata l’adorata Ford Mustang di John Wick. Il modello a tre lancette con datario, racchiuso in una cassa in acciaio inossidabile di 38 mm di diametro, richiama all’essenziale e, grazie al suo affidabile calibro automatico, è un orologio sempre pronto all’azione. Con le sue 42 ore di riserva di carica, la superstar Keanu Reeves alias John Wick potrebbe semplicemente toglierselo per un po’, ma non ha nemmeno il tempo per riprendere fiato…

Il personaggio di Sofia interpretato da Halle Berry unisce femminilità e dura azione. L’attrice si è preparata in modo completo per questo ruolo, con sessioni di intenso allenamento. Non c’è da stupirsi che il Manero Peripheral le stia così bene: questo raffinato segnatempo con 60 diamanti sulla lunetta unisce dettagli femminili con una meccanica potente.

La sorprendente cassa in acciaio inossidabile di 40 mm di diametro ospita il calibro automatico di manifattura CFB A2050, dotato di una massa oscillante periferica – un riferimento inconfondibile alla maestria artigianale e alla forza innovativa degli orologiai della Maison Carl F. Bucherer. Inoltre, sul quadrante di madreperla naturale, elegantemente lucidato e color marrone cognac, i piccoli secondi e il datario garantiscono una visibilità inconfondibile, anche quando la situazione si fa turbolenta.

Di entrambi i modelli, il Manero AutoDate e il Manero Peripheral, sono disponibili anche versioni diverse da quelle esibite in John Wick 3 – Parabellum.

credit image by Press Office – photo by Getty Images